Contenuto sponsorizzato

In Trentino raggiunti i -31 gradi. In Avalina temperature siberiane

I dati sono stati rilevati dall'associazione Meteotriveneto nell’ambito del progetto di monitoraggio sperimentale dei siti freddi triveneti

Pubblicato il - 15 December 2018 - 18:21

SELLA GIUDICARIE. Sono stati raggiunti i -31 gradi in Trentino nella Frost Hollow di Avalina nella zona di Sella Giudicarie. Il dato è stato comunicato dall'associazione Meteotriveneto nell’ambito del progetto di monitoraggio sperimentale dei siti freddi triveneti.

 

Il sito si trova a quota 1964 metri nel Comune di Sella Giudicarie.

 

Considerate le condizioni “quasi perfette” dal punto di vista meteorologico degli ultimi giorni il responsabile del progetto per Meteotriveneto Giampaolo Rizzonelli ha scaricato le temperature rilevate dal datalogger posizionato agli inizi di novembre, per verificare i valori raggiunti durante le ultime notti in occasione di giornate molto fredde.

 

La temperatura più bassa è stata raggiunta il 14 dicembre alle 6.07 con -31 gradi, ma anche le notti precedenti erano state particolarmente fredde con rispettivamente -25,8 gradi il giorno 11, -29,7 gradi il 12 e 30,3 gradi il 13 dicembre e per finire oggi -27,9 gradi.

 

La temperatura media di ieri 14 dicembre è stata di soli -22,5°C, degna di lande siberiane situate a ben altre latitudini.

Questi siti freddi (in inglese "frost hollow" ) hanno dei particolari "microclimi", in determinate condizioni di cielo sereno, suolo innevato, scarsa umidità ed assenza di vento, diventano delle fabbriche naturali di freddo.

 

Il sito di Avalina è un grande prato, con una leggera depressione al centro di soli 8 metri ed ha la possibilità di cedere calore verso la libera atmosfera, non essendoci nelle proprie vicinanze cime molto elevate o boschi, che potrebbero ostacolare il raffreddamento dell'aria.

 

Interessanti sono anche le escursioni termiche che si rilevano ad Avalina, sia in termini di repentine diminuzioni che aumenti di temperatura.

 

Oggi mentre Giampaolo Rizzonelli si trovava sul posto a sostituire il datalogger termometrico, erano le 14.45, il sole sul prato è tramontato e nel giro di 15 minuti la temperatura è passata da -9°C a -17°C, un’esperienza davvero singolare.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 settembre - 08:31
Il volontariato trentino dovrà confrontarsi con il Green Pass. Lo stabilisce il dl 127/2021, pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 226 del [...]
Politica
27 settembre - 09:05
Il segretario generale della SPD Lars Klingbeil questa mattina ha confermato la pretesa del suo partito alla carica di cancelliere federale. “La [...]
Cronaca
27 settembre - 07:53
E' successo a Silandro, fortunatamente le ferite riportate sono state lievi ma sono stati momenti di paura per una bimba e un uomo di 39 anni 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato