Contenuto sponsorizzato

Incendio a San Michele, in fiamme un divano. Un anziano trasportato in ospedale

L'incendio è avvenuto nella notte. Non si conoscono al momento e le cause. L'anziano è stato trasportato all'ospedale per una lieve intossicazione 

Pubblicato il - 14 luglio 2018 - 09:25

SAN MICHELE. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento l'anziano che questa notte è rimasto intossicato a causa del fumo che si è sprigionato da un incendio scoppiato nel suo appartamento.

 

Il fatto è avvenuto in via Sant'Anna, una zona centrale dell'abitato di Grumo di San Michele. Dalle prime informazioni sembra che l'incendio sia partito dal divano. Sono ancora in corso i rilievi per capire le cause delle fiamme.

 

L'allarme è stato dato immediatamente, l'anziano si trovava in casa. Immediatamente sul posto si sono portati i vigili del fuoco di San Michele, Mezzolombardo e i permanenti che sono riusciti a spegnere l'incendio e a limitare i danni. L'anziano, a causa del fumo respirato, è stato trasportato in ospedale con una lieve intossicazione e per i controlli del caso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 05:01

Era impiegato fino a 12 ore giorno per pochi euro alla settimana, lavoratore in nero soccorso dalla guardia di finanza: Sono senza un euro ma sono sollevato. Se il futuro mi preoccupa? Certo, ma almeno ora posso affrontarlo a testa alta”

21 settembre - 10:00

Sono 20 i nuovi casi positivi al Coronavirus in Alto Adige su 1126 tamponi analizzati dai laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina. Il numero dei contagi da inizio epidemia sale pertanto a 3321, mentre i decessi rimangono stabili a 292. Sale l'indice contagi/tamponi, passato dall'1,37% di ieri all'1,78% di oggi

21 settembre - 09:22

Violento impatto nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 settembre sulla strada statale della Pusteria, all'altezza di Vandoies di Sotto. Due auto si sono scontrate, con un conducente rimasto incastrato tra le lamiere. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarlo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato