Contenuto sponsorizzato

La strada è bagnata, un motociclista scivola per diversi metri sull'asfalto

E' successo lungo la strada statale 241 in località Tamion nel Comune di Sen Jan di Fassa. Sul posto ambulanza, polizia della Val di Fassa e i vigili del fuoco di zona. Il ferito portato all'ospedale di Cavalese

Pubblicato il - 19 August 2018 - 19:34

SEN JAN DI FASSA. Incidente motociclistico intorno alle 18.15 in Val di Fassa, una moto è finita a terra e il suo conducente è stato trasportato all'ospedale per le cure del caso.

 

E' successo lungo la strada statale 241, quando in località Tamion nel Comune di Sen Jan di Fass, il conducente ha perso il controllo del mezzo in curva, probabilmente a causa del fondo stradale reso viscido da un acquazzone.

 

L'uomo ha provato a mantenere il veicolo in carreggiata, ma è finito rovinosamente a terra per scivolare qualche metro lungo la sede stradale.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e automedica, i vigili del fuoco di Sen Jan di Fassa e polizia locale della Valle di Fassa per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, quindi il personale medico ha stabilizzato il ferito.

 

Tanta paura e qualche botta, ma l'uomo, che è stato trasportato all'ospedale di Cavalese per accertamenti e approfondimenti, non sembra in pericolo di vita.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 December - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 December - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

02 December - 12:43

L'Università di Trento ha ottenuto ulteriori riconoscimenti internazionali in due studi pubblicati dal Web science group e dalla Stanford University. Secondo queste ricerche, Francesca Demichelis e Nicola Segata rientrano nell'1% dei professori più citati al mondo, mentre altri 64 docenti dell'Ateneo trentino figurano tra il 2% degli studiosi e delle studiose più autorevoli della comunità scientifica mondiale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato