Contenuto sponsorizzato

L'auto tenta il sorpasso e viene travolta da un camion, grave incidente a San Michele

Lo scontro si è verificato sulla statale 12 poco prima del Mercatone Uno. La donna di 47 anni alla guida della macchina è stata elitrasportata al Santa Chiara

Pubblicato il - 18 maggio 2018 - 16:01

SAN MICHELE. Ha tentato un sorpasso ma è andata lunga ed è stata travolta da un autoarticolato che proveniva in direzione opposta. Emergono i dettagli dell'incidente avvenuto intorno alle 14.30 sulla statale 12 di via Brennero. Una macchina, guidata da una signora di San Michele di 47 anni, ha tentato il sorpasso in direzione nord, sul rettilineo che costeggia il Mercatone Uno e la ditta Edilnova.

 

Proprio all'altezza di quest'ultima azienda, però, non è riuscita a rientrare in tempo nella sua corsia di marcia ed è stata travolta dal camion che proveniva sull'altra carreggiata e viaggiava in direzione Trento. Entrambi i mezzi hanno tentato di schivarsi, il mezzo pesante allargandosi verso destra e l'auto cercando di rientrare, ma non è bastato. L'auto è stata travolta rimanendo fortemente danneggiata. Anche il camion ha subito qualche danno al lato sinistro della motrice.

 

 

Per estrarre la donna dalle lamiere del suo veicolo sono stati necessari i vigili del fuoco che sono giunti sul posto con le pinze idrauliche. Ad intervenire i vigili del fuoco permanenti di Trento e quelli di San Michele. La polizia ha bloccato il traffico ed ha fatto i rilievi del caso.

 

 

Sul posto anche un'ambulanza e l'elisoccorso che ha caricato la donna per trasportarla d'urgenza al Santa Chiara. Fortunatamente la ferita non sarebbe in pericolo di vita.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 18:29

L'uomo ha lasciato la sua casa di Quero Vas nel primo pomeriggio di ieri e da quel momento non si sono più avute notizie

18 novembre - 12:04

Il problema è più diffuso di quel che si potrebbe pensare infatti sono molti i senza fissa dimora che pur di non separarsi dall’amico animale scelgono di non accedere alle strutture residenziali, sfidando la rigidità dell’inverno e talvolta mettendo in pericolo la propria vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato