Contenuto sponsorizzato

L'autobus lo investe e sfonda anche una parete. Incidente mortale sul lavoro al deposito autobus di Bolzano

Ennesimo incidente mortale sul lavoro. L'uomo era un addetto della ditta che si occupa delle pulizie della struttura. Indagini in corso

Pubblicato il - 31 luglio 2018 - 10:13

BOLZANO. Drammatico incidente sul lavoro ieri sera presso il deposito dei bus di linea Sasa a Bolzano. Un operaio di 58 anni è rimasto schiacciato da un autobus.

 

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio delle forze dell'ordine che hanno avviato le indagini ma sembra sempre più confermata la tesi che l'uomo starebbe stato travolto da un mezzo che lo ha travolto andando a sfondare un muro dell'edificio. L'uomo, un 58enne di origine marocchina, si occupava delle pulizie ed è stato investito da un autobus che è stato messo in moto da un addetto dopo il rifornimento e, pare per un'errata manovra, avrebbe accelerato in avanti invece che manovrare in altra direzione.

 

Immediato l'intervento della Croce bianca e dei vigili del fuoco. L'uomo è deceduto sul posto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.47 del 13 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 dicembre - 05:01

La prorettrice di Unitn Barbara Poggio: “Le ricerche dimostrano che aumentare i servizi e ridurre i costi degli stessi funzionano meglio degli aiuti economici diretti”. La misura non piace nemmeno ai sindacati: “Le persone decidono di farsi una famiglia se hanno un buon lavoro non per delle vaghe promesse propagandistiche”

14 dicembre - 19:05

Il 14 dicembre dello scorso anno Antonio Megalizzi 29 anni, giornalista, è stato ucciso da un proiettile esploso a Strasburgo, tre giorni prima, in un mercatino di Natale, da un terrorista. Oggi tante iniziative per ricordarlo. In radio una maratona per Antonio e l'amico Bartosz

14 dicembre - 19:51

Si tratta di un uomo di 53 anni di Zambana. Faceva parte di un gruppo di tre persone. I soccorritori sono riusciti ad individuarlo e dopo averlo estratto da sotto la neve, in stato iniziale di ipotermia, è stato trasportato a Merano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato