Contenuto sponsorizzato

L'autobus lo investe e sfonda anche una parete. Incidente mortale sul lavoro al deposito autobus di Bolzano

Ennesimo incidente mortale sul lavoro. L'uomo era un addetto della ditta che si occupa delle pulizie della struttura. Indagini in corso

Pubblicato il - 31 July 2018 - 10:13

BOLZANO. Drammatico incidente sul lavoro ieri sera presso il deposito dei bus di linea Sasa a Bolzano. Un operaio di 58 anni è rimasto schiacciato da un autobus.

 

La dinamica di quanto accaduto è al vaglio delle forze dell'ordine che hanno avviato le indagini ma sembra sempre più confermata la tesi che l'uomo starebbe stato travolto da un mezzo che lo ha travolto andando a sfondare un muro dell'edificio. L'uomo, un 58enne di origine marocchina, si occupava delle pulizie ed è stato investito da un autobus che è stato messo in moto da un addetto dopo il rifornimento e, pare per un'errata manovra, avrebbe accelerato in avanti invece che manovrare in altra direzione.

 

Immediato l'intervento della Croce bianca e dei vigili del fuoco. L'uomo è deceduto sul posto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato