Contenuto sponsorizzato

Maltempo, i vigili del fuoco mettono in sicurezza e salvano la storica chiesetta di San Biagio

La strada per raggiungere la chiesa era stata interrotta a causa del maltempo. I vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere la struttura per verificare eventuali danni 

Di gf - 11 November 2018 - 19:01

LEVICO. Dopo il maltempo proseguono i controlli sul territorio da parte dei corpi dei vigili del fuoco volontari. Con il passare dei giorni numerose strade, interrotte a causa di alberi abbattuti oppure frane, sono tornate ad essere fruibili e questo ha permesso di raggiungere edifici storici  per verificarne la stabilità e l'eventuale presenza di danni causati dal maltempo.

 

E' il caso dell'antica chiesa di San Biagio che si trova sul territorio di Levico Terme. La strada, per raggiungerla, è stata liberata e i vigili del fuoco volontari si sono portati immediatamente sul posto per verificare la presenza di danni causati dalla pioggia.

 

E' stata controllata la copertura che la struttura all'interno. Questo ha permesso di trovare una infiltrazione che è stata immediatamente sanata evitando, in questo modo, danni ben più gravi.

 

La chiesa si trova a circa 30 minuti dal centro di Levico, ed è dedicata a San Biagio Vescovo di Sebaste in Armenia il cui martirio risalirebbe al 316. In passato era meta di pellegrinaggi.  E' una costruzione trecentesca, ampliata nelle forme architettoniche attuali nel 1506.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
10 maggio - 20:01
L'intervento del presidente della Provincia su Facebook, nella giornata in cui gli sbarchi a Lampedusa sono stati circa 2mila: "Trentino già [...]
Società
10 maggio - 16:55
La psicologa e sessuologa Laura Mincone: "Oggi ci sono meno tabù, in una società che parla della sfera sessuale adesso i giovani si fanno [...]
Cronaca
10 maggio - 18:44
L'animale è già stato messo in libertà, l'operazione è stata portata a termine dai collaboratori dell’Ufficio caccia e pesca della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato