Contenuto sponsorizzato

Moena, tragedia in statale, scontro moto-auto: un morto

Il gravissimo incidente è avvenuto a Forno, in prossimità di Moena. Sul posto due ambulanze, due elicotteri, i vigili del fuoco volontari di zona, polizia stradale di Predazzo e la polizia della Val di Fassa. QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 07 luglio 2018 - 19:46

MOENA. Gravissimo incidente intorno alle 19 alle porte di Moena. E' successo in prossimità di Forno lungo la strada statale 48, quando si è verificato un violento impatto tra una moto e un'auto.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze, automedica e due elicotteri, i vigili del fuoco volontari di zona, la polizia stradale di Predazzo e la polizia della Val di Fassa per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica, mentre la strada è stata chiusa al traffico per permettere l'intervento dei sanitari.

 

Secondo le prime informazioni, la vettura avrebbe occupato parte della carreggiata opposta per svoltare, ma a quel punto è sopraggiunta la moto che non è riuscita a evitare l'impatto.

 

Dopo l'incidente il conducente della moto ha perso il controllo del mezzo per finire a terra.  

 

I soccorsi hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha iniziato a prestare le cure del caso. Purtroppo però le condizioni sanitarie della persona sono apparse fin da subito estremamente gravi.

 

Nonostante i tentativi di rianimazione, la persona è purtroppo deceduta.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 15:30

I dati si stanno consolidando e sono quelli del primo blocco di analisi delle 12. Ci sono comuni dove si era già votato sopra al 30% mentre alcuni restano sotto il 10%. Il dato medio è in linea con le passate provinciali e amministrative

20 settembre - 13:06

E' l'ennesimo episodio di una campagna elettorale che ha visto numerose irregolarità. Nelle scorse ore alcuni manifesti contro uno dei candidati sindaco, con ritratto anche un ragazzo trentino morto nel 2015,  sono stati appesi nelle bacheche  riservate alle affissioni comunali

20 settembre - 14:41

Ricercato per aver diffuso video e foto dal contenuto sessualmente esplicito dell’ex fidanzata, aveva trovato lavoro un ristorante sul lago di Garda. Per i carabinieri che lo hanno arrestato c’era il fondato pericolo che condividesse nuovamente il materiale pornografico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato