Contenuto sponsorizzato

Nel negozio i carabinieri stavano arrestando un ladro, lei incurante ha cominciato a rubare: fermata una donna con 250 euro di merce

I fatti si sono svolti in un esercizio commerciale del centro. I militari dell'arma sono intervenuti per bloccare un cittadino rumeno di 41 anni. Ma mentre si trovavano all'interno una donna ha provato ad uscire con merce rubata. Arrestata anche lei

Pubblicato il - 28 febbraio 2018 - 12:47

TRENTO. Si trovava in negozio nel momento in cui erano presenti anche i Carabinieri della compagnia di Trento che avevano appena fermato un'altra persona per furto. Incurante della loro presenza, però, ha iniziato a rubare articoli di vario genere credendo di non essere vista.

 

All'uscita dal punto vendita  è stata però bloccata dai carabinieri che le hanno trovato addosso articoli vari per un importo di 250 euro.

 

E' successo nella tarda mattinata di ieri in un negozio che si trova a Trento nord. La compagnia dei carabinieri di Trento era stata contattata perché era stato individuato l’autore di un furto. Da un accertamento , in un primo tempo, è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino rumeno 41enne residente da tempo a Trento, responsabile del furto di una serie di articoli per un valore di circa 150 euro.

 

Nel corso però dei controlli di rito è finita nei guai anche una nomade quarantenne residente nella Piana Rotaliana con numerosi precedenti specifici, in concorso con un'altra persona quest’ultima deferita in stato di libertà, che, incurante della presenza dei militari, si è appropriata di diversa merce. Contestata l’illecita condotta e tratta in arresto anche lei.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 settembre - 19:58

E' diventata un simbolo la canzone dell'Istituto comprensivo Trento 6 della Vela (contro il quale l'assessore Bisesti aveva annunciato approfondimenti) che parla di accoglienza, di rispetto, di amicizia di un parco giochi che non è di nessuno ma è di tutti e oggi è stata presentata all'inaugurazione dell'anno scolastico a 10 anni dal terremoto

16 settembre - 16:08

La deputata era stata al centro di numerose polemiche per aver votato la fiducia al Governo Conte. Il Patt, assieme all'Svp, aveva deciso per un'astensione benevola in attesa di capire l'intervento del Governo nei confronti delle autonomie

16 settembre - 18:16
L'incidente è successo intorno alle 14.15 sulla Marmolada, la persona è rimasta poi incagliata in un canalone a Punta Penia. Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino. Difficile l'intervento della macchina dei soccorsi
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato