Contenuto sponsorizzato

Trento, ruba dei capi di abbigliamento e poi scappa in piazza Dante, arrestato un 27enne

Altre due donne sono state individuate dalle forze dell'ordine dopo aver rubato il portafoglio ad una insignante in un supermercato 

Pubblicato il - 24 settembre 2020 - 10:43

TRENTO. Beccati a rubare all'Ovs di viale Verona a Trento e in un supermercato. Sono due gli interventi fatti dai carabinieri di Trento che hanno portato ad un arresto e a due denunce.

Il primo caso è avvenuto nel pomeriggio nel punto vendita di viale Verona dove è stato tratto in arresto, per furto aggravato, un 27enne senza fissa dimora.

 

L’uomo era stato notato aggirarsi con fare sospetto suscitando l’attenzione di una commessa, che, visionando le immagini della videosorveglianza, si era resa conto del furto di alcuni capi di abbigliamento decidendo di avvisare le forze dell'ordine. I carabinieri giunti immediatamente sul posto, e dopo aver acquisito la descrizione del soggetto, sono riusciti a rintracciarlo, dopo alcuni minuti in piazza Dante, ancora in possesso della refurtiva.

 

Sempre ieri i carabinieri della stazione di Vaneze in monte Bondone hanno denunciato in stato di libertà due giovani donne di 24 e 23 anni per un borseggio avvenuto il 9 settembre scorso, all’interno di un supermercato del capoluogo trentino, a danno di una insegnante di Cavedine.

 

La vittima, dopo essersi resa conto del furto subito, aveva denunciato l’episodio ai carabinieri hanno avviato immediatamente le indagini. Grazie alle immagini delle telecamere sono riusciti ad individuare le due ladre.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 13:55

Il vicepresidente della provincia di Bolzano ha fatto l'annuncio sui social. E pensare che in Trentino il primo cittadino del capoluogo è stato attaccato proprio dalla Giunta provinciale per la scelta presa ieri. Per Failoni ''danno enorme per l'economia della città di Trento e per l'immagine dell'intero Trentino''

19 ottobre - 21:19

C'è tempo fino a domenica 15 novembre per inviare le proprie fotografie. I punti forti nella selezione degli scatti sono creatività, originalità, qualità della fotografia e aderenza al tema. Mediocredito: "E' sufficiente munirsi di smartphone e tablet. Le immagini poi vengono giudicate da una commissione di esperti"

20 ottobre - 09:55

Un uomo 66enne alla guida della sua Alfa Romeo si è schiantato contro un muretto a Bardolino. Perso il controllo del mezzo, ha sbandato e si è scontrato contro una recinzione, rimanendo incastrato. Sul luogo i vigili del fuoco lo hanno estratto con le pinze idrauliche, consegnandolo poi alle cure dei medici

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato