Contenuto sponsorizzato

Due ragazze rubano merce d'abbigliamento a "Scarpa & Scarpa", una viene arrestata con 300 euro di refurtiva

Le due giovani trentine hanno agito nel pomeriggio nel negozio di via Brennero. Una delle due donne (riconosciuta dalle forze dell'ordine) è riuscita a scappare

Pubblicato il - 08 marzo 2018 - 20:06

TRENTO. Aveva rubato una serie di capi di abbigliamento all'interno del negozio "Scarpe & scarpe" ma è stata rintracciata dai carabinieri che l'hanno arrestata. E' successo questo pomeriggio in via Brennero. Una ragazza di 27 anni, trentina, le cui iniziali sono H.G. si trovava nel negozio assieme all'amica 21enne C.V..

 

Le due giovani sentendosi sicure di non essere viste hanno cominciato a trafugare una serie di capi di abbigliamento e hanno provato a fuggire. Ma subito è scattato l'allarme e in zona si sono portati i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Trento che sono riusciti a fermare la prima ragazza mentre la seconda è riuscita a dileguarsi.

 

Addosso ad H.G. sono stati trovati circa 300 euro di merce d'abbigliamento, refurtiva che è stata restituita all'attività commerciale. La giovane donna è stata arrestata e portata a disposizione dell'autorità giudiziaria. Le forze dell'ordine sono sulle tracce anche dell'altra ragazza, già riconosciuta dai militari dell'arma.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 aprile - 20:00

La Pat ha consegnato ai supermercati 150mila mascherine che saranno distribuite ai clienti prima di entrare. Fugatti: “A breve scatterà l’obbligo di indossarle all’interno dei negozi, non sono usa e getta possono essere riutilizzate”. Via libera anche per le domande del “bonus alimentare”

05 aprile - 19:03

L'aggiornamento di Provincia e Apss: 1.643 in isolamento domiciliare, 311 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 758 persone, 151 nelle case di cura e 15 in strutture intermedie. Sono 306 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 46 in ventilazione semi-invasiva e 80 in ventilazione invasiva. Sono invece 10 i guariti e 263 i guariti clinicamente

05 aprile - 19:22

In questi giorni stanno arrivando numerose segnalazioni circa la presenza di alcuni irriducibili che, in barba alle restrizioni, continuerebbero ad andare a sciare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato