Contenuto sponsorizzato

Paura in A22, l'auto si incendia dopo il tamponamento. Il guidatore scampato dalle fiamme

E' successo in mattinata all'altezza di Marani di Ala. Soccorsi e vigili del fuoco sul posto che sono riusciti a delimitare l'incendio evitando che si propagasse alle altre vetture incidentate. Traffico in tilt e lunghe code

Pubblicato il - 09 dicembre 2018 - 13:06

ALA. Quello che rimane, dopo l'incidente che si è verificato stamattina verso le 11 sull'A22, sono le lunghe code sulle strade laterali e la carcassa di un'auto che nell'impatto ha preso fuoco, con l'autista che è riuscito a scampare alle fiamme in tempo, prima che avvolgessero tutto.

 

Si è trattato di un tamponamento in corsia di sorpasso, avvenuto in direzione Modena tra Rovereto Sud e l'uscita di Ala-Avio, all'altezza del Comune di Ala, in località Marani. Quattro le auto coinvolte, di cui una in fiamme.

 

Fiamme che si sono sviluppate dal motore del mezzo qualche attimo dopo l'impatto. Fortunatamente l'uomo alla guida è riuscito ad uscire autonomamente, senza riportare alcuna conseguenza. Nessun ferito nemmeno tra gli altri passeggeri a bordo della altre vetture

 

Grande paura per i viaggiatori in transito che immediatamente hanno dato l'allarme. Sul posto si sono portati i soccorsi, con i vigili del fuoco che sono riusciti a delimitare le fiamme impedendo che potessero propagarsi agli altri veicoli incidentati.

 

Disagi per il traffico, già appesantito dalla giornata classificata con il bollino nero. Si sono formati subito due chilometri di coda, per diventare quattro successivamente. La società autostradale consigliava di uscire a Rovereto Sud, ma i primi rallentamenti in direzione Modena si sono verificati anche nel tratto di Rovereto Nord.

 

Disagi al traffico anche sulle strade laterali, sia della destra che della sinistra Adige. Lunghe code che saranno smaltite nelle prossime ore. Dopo la rimozione della carcassa dell'auto incendiata e di quelle ammaccate dal tamponamento il tratto di strada è stato liberato

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 20:24

Recentemente la Pat ha modificato i criteri dell'isolamento della classe: 2 alunni per il primo ciclo dell'infanzia, 1 studente negli istituti superiori. I pediatri: "Sono decisioni politiche. I minorenni sono spesso asintomatici e pauci-sintomatici e questo è rassicurante dal punto di vista del decorso della malattia, ma comunque c'è un fattore di rischio legato alla contagiosità che poi può arrivare in famiglia"

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

27 ottobre - 20:00

Il presidente Conte ha fatto il punto sul suo dpcm e sul nuovo decreto che accompagna le misure restrittive con molte risorse economiche di sostegno per chi è costretto a ridurre o chiudere la propria attività. Gualtieri: ''Abbiamo scelto le modalità più rapide di ristoro. Il contributo a fondo perduto sarà erogato automaticamente alle oltre 300.000 aziende che lo avevano avuto in precedenza e quindi contiamo per metà di novembre di aver fatto tutti i bonifici''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato