Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della moto e si schianta contro il muro della galleria

E' successo lungo la strada statale 42 dopo l'abitato di Vermiglio a tre chilometri dal passo del Tonale. Il 28enne trasportato in elicottero all'ospedale

Pubblicato il - 06 September 2018 - 12:43

VERMIGLIO. Incidente motociclistico intorno alle 10 in Val di Sole. Un 28enne è stato trasportato in ospedale.

 

E' successo lungo la strada statale 42, quando un motociclista ha perso il controllo del mezzo in un tratto di leggera salita dopo l'abitato di Vermiglio a tre chilometri dal passo del Tonale.

 

Dopo aver sbandato, la moto ha perso aderenza e il centauro è finito per sbattere contro il muro della galleria.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, due squadre dei vigili del fuoco di Vermiglio e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso al ferito.

 

Dopo le prime manovre, il 28enne è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Cles per approfondimenti e accertamenti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 10:30

Nei giorni scorsi gli esercenti sono scesi in strada per manifestare la frustrazione per l'impossibilità di lavorare. La protesta aveva ricevuto solidarietà da tutto l'arco politico, ma la Pat non sarebbe intervenuta per sospendere il pagamento. L'ex presidente Rossi: "A Bolzano c'è una norma di esenzione, mentre quella del governo vale sul resto del territorio nazionale. Qui non si è intervenuti, così a pagare il conto sono i nostri esercenti"

17 January - 05:01

L’anomalia dei tamponi molecolari: con una parità quasi perfetta dei test eseguiti (13.892 a Trento, 13.764 a Bolzano) i positivi rilevati dall’Alto Adige sono il triplo di quelli trentini dove, in 10 giorni, si dichiarano appena 567 contagi. Dai casi fantasma ai macroscopici errori dell’Iss (che dovrebbe controllare le Regioni), pare impossibile avere un quadro puntuale dell’evoluzione epidemiologica

17 January - 09:21

E' stato titolare per anni dell’osteria di vicolo Santa Maria Maddalena ed è anche stato tra i promotori del Palio delle Contrade di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato