Contenuto sponsorizzato

Sbaglia la curva e scivola sull'asfalto, un 29enne sbatte violentemente contro il guard-rail e resta incosciente a terra

L'allerta è scattata intorno alle 11.30 di oggi, sabato 18 luglio, lungo la strada statale 42 a passo Tonale. Manovra sbagliata in curva e nel tentativo di recuperare l'assetto, il 29enne è scivolato sull'asfalto e quindi è finito violentemente contro il guard-rail a lato carreggiata

Pubblicato il - 18 luglio 2020 - 12:57

VERMIGLIO. Grave incidente in moto per un 29enne, scivolato a terra per sbattere violentemente contro il guard-rail a bordo carreggiata.

 

L'allerta è scattata intorno alle 11.30 di oggi, sabato 18 luglio, lungo la strada statale 42 a passo Tonale.

 

Manovra sbagliata in curva e nel tentativo di recuperare l'assetto, il 29enne è scivolato sull'asfalto e quindi è finito violentemente contro il guard-rail a lato carreggiata.

Un impatto molto violento tanto da lasciare il motociclista incosciente a terra per qualche istante.

 

Immediato l'allarme e sul posto sono intervenuti i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Vermiglio e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre da Trento è decollato l'elicottero che è atterrato in statale.

Il personale sanitario si è preso carico del ferito, il 29enne è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato elitrasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Qualche disagio alla viabilità, il traffico è stato bloccato per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi per permettere l'intervento in piena sicurezza della macchina dei soccorsi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 10:28

Il comparto turistico si trova a dover fare i conti con la crisi causata dall'emergenza Covid-19 e una situazione piombata nuovamente nella profonda incertezza. Una primavera cancellata dal lockdown e poi una ripartenza giocoforza macchinosa. Solo agosto si è mantenuto sui livelli delle passate stagioni. Ora si avvicina l'inverno ma le prenotazioni stentano a decollare

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 20:51

Malfer era stato uno dei due candidati sindaci di Riva del Garda (l'altro è Mosaner) che avevano sottoscritto i punti presentati da alcune associazioni sui diritti civili. Ora però ha deciso di appoggiare la candidata Santi e la coalizione di destra dove c'è anche Casapound

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato