Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo dell'auto e centra un albero lungo via Verdi

L'incidente è avvenuto intorno alle 17.30. Sul posto i permanenti di Trento, due ambulanze e la polizia locale

Di Luca Pianesi e Luca Andreazza - 21 gennaio 2018 - 17:45

TRENTO. Incidente in via Verdi a Trento intorno alle 17.30 quando la conducente di una vettura è uscita autonomamente di strada.

La donna stava guidando in direzione nord verso il Duomo, ma ha perso il controllo della vettura e ha sterzato bruscamente a sinistra per finire la corsa contro un albero a bordo della strada.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco permanenti di Trento, due ambulanze e la polizia locale per ricostruire la dinamica, effettuare il rilievi e gestire il traffico. 

La donna, che presenta ferite lievi, è stata subito medicata e trasportata all'ospedale Santa Chiara per gli approfondimenti del caso, mentre i pompieri si sono preoccupati di mettere in sicurezza l'auto e posizionare il copri volante per evitare lo scoppio dell'airbag con la conducente ancora all'interno.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 aprile - 06:01

Sono almeno 120mila le escort rimaste senza lavoro, il 12% ha già fatto ricorso a qualche tipo di ammortizzatore sociale. In Trentino la maggior parte delle sex worker sono di origine straniera, ma non mancano le italiane, l’unità di strada Aquilone Lilla: “Stiamo cercando di mantenere i contatti con le ragazze e oltre al sostegno emotivo prepariamo dei pacchi alimentari per le donne più in difficoltà”

07 aprile - 08:20

Domenica sera, su indicazione del proprio staff medico, era stato ricoverato in ospedale per dei controlli visti i persistenti sintomi dovuti al covid-19. Ieri pomeriggio, però, le sue condizioni sono peggiorate 

06 aprile - 20:59

Conte ha annunciato anche il ricorso al “Golden Power”, strumento per evitare scalate ostili nei settori più importanti del paese: “Nessuno controllerà i nostri asset strategici”. Stanziati 200 miliardi che serviranno per il finanziamento del mercato interno, mentre altri 200 saranno usati per potenziare il mercato dell’export

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato