Contenuto sponsorizzato

Prende male la curva e si incastra contro la roccia, camion bloccato in via Brescia

E' successo nel tardo pomeriggio di ieri. La strada è stata bloccata dopo che il mezzo è finito con la fiancata destra contro la roccia 

Foto: Massimiliano Cainelli
Pubblicato il - 25 May 2018 - 10:50

TRENTO. Ha fatto male i calcoli prendendo la curva in maniera troppo stretta e finendo con la fiancata contro la rocca, incastrandosi. A vivere la brutta avventura è stato ieri sera poco prima delle 20 l'autista di un camion che stava percorrendo via Brescia.

 

Una strada con diverse curve, non eccessivamente larga e che già in passato, proprio in quel punto, aveva creato altri problemi.

 

Il tutto è successo a un centinaio di metri dall'entrata del garni San Giorgio. La strada, in quel punto, presenta una curva che, per chi proviene da nord, è delimitata sul lato destro da un angolo fatto di roccia e cemento.


L'immagine dall'alto del punto dove il camion si è bloccato 

Evidentemente l'autista del camion ha fatto male i calcoli e a causa anche della lunghezza del mezzo si è incastrato proprio sulla curva finendo con la parete destra sulle rocce.

 

Dopo diverse manovre e tanto tempo, il conducente è riuscito a liberarsi per riprendere il proprio percorso.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 marzo 2021
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

05 March - 13:42
In zona gialla dovrebbero restare valle d'Aosta e Liguria, la Sardegna in quella bianca; il presidente delle Marche, Francesco Acquaroli, inserisce in zona rossa le province di Macerata e Ancona. La Provincia di Bolzano si è autoproclamata zona rossa fino al 14 marzo, mentre quella di Trento, secondo quanto affermato dal governatore, dovrebbe restare in zona arancione
05 March - 12:30

Numeri in leggero calo in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 230 nuovi positivi e 4 decessi. Preoccupa intanto la variante sudafricana, con l'individuazione di 15 casi nella serata di giovedì 4 marzo

04 March - 18:04

Il Consiglio provinciale ha approvato una mozione promossa da Lorenzo Ossanna (Patt) che impegna la giunta a controllare che nelle scuole trentine, durante le ore di educazione civica, si parli di autonomia sia sotto il profilo storico che sotto quello istituzionale. Ma cosa significa?

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato