Contenuto sponsorizzato

Proseguono le ricerche di Cristian Gennaio, l'appello del padre: ''Fatti sentire, sto male e non ho più lacrime per piangere''

Il giovane è scomparso nella notte tra giovedì e venerdì scorsi. Ieri è stata depositata la denuncia presso i carabinieri di Arco

Pubblicato il - 07 May 2018 - 09:40

ARCO. Non si hanno ancora notizie di Cristian Gennaio, il giovane di vent'anni, scomparso nella notte tra giovedì e venerdì scorsi. Cristian, secondo quando affermano i famigliari, si è allontanato volontariamente dalla sua abitazione di Massone, dicendo che sarebbe tornato. Da allora però di lui si sono perse le tracce.

 

Ieri è stata presentata una denuncia di scomparsa presso i carabinieri di Arco e sono partite immediatamente le ricerche su tutto il territorio da parte delle forze dell'ordine. Al momento, però, non ci sarebbero novità.

 

Sui social, intanto, si moltiplicano i messaggi di chi cerca di dare una mano alla famiglia per cercare il giovane. E' lo stesso padre che su facebook lascia due messaggi. Il primo è rivolto al figlio. “Se leggi questo messaggio – scrive sulla propria pagina - ti prego di farti vivo e se hai qualche problema possiamo risolverli come abbiamo sempre fatto lo sai che io ti amo e ci sono sempre stato per te, fatti sentite sto male sono esausto non ho più i nervi e le forze, non ho più le lacrime per piangere” e conclude “ti aspetto tesoro non vedo l'ora di abbracciarti, tuo papino”.

Il secondo messaggio è invece un invitato agli amici e a chi conosce in qualche modo Cristian e magari lo ha sentito o lo sta ospitando di farsi vivo.

 

Cristian al momento della scomparsa indossava una felpa nera dell'Adidas con scritte bianche sulle maniche, jeans strappato di colore blu, scarpe grige. I capelli sono rasati dalle parti e corti sopra, più corti di come risulta dalla foto diffusa. 

 

Nel caso di avvistamenti o segnalazioni, questo il contatto 3406553334 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 agosto - 20:26
L'assessore del capoluogo bolzanino Stefano Fattor spiega a il Dolomiti qual è il reale impatto, in termini di immissioni, dell'impianto sulla [...]
Cronaca
07 agosto - 19:41
Si va verso la completa normalizzazione in val di Fassa a seguito del violentissimo nubifragio di venerdì. Continuano le operazioni di messa in [...]
Politica
07 agosto - 17:55
I sondaggio di BiDiMedia, ecco tutte le ipotesi, anche dopo la fuoriuscita di Calenda. Con la rottura dell’alleanza [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato