Contenuto sponsorizzato

Proseguono le ricerche di Cristian Gennaio, l'appello del padre: ''Fatti sentire, sto male e non ho più lacrime per piangere''

Il giovane è scomparso nella notte tra giovedì e venerdì scorsi. Ieri è stata depositata la denuncia presso i carabinieri di Arco

Pubblicato il - 07 maggio 2018 - 09:40

ARCO. Non si hanno ancora notizie di Cristian Gennaio, il giovane di vent'anni, scomparso nella notte tra giovedì e venerdì scorsi. Cristian, secondo quando affermano i famigliari, si è allontanato volontariamente dalla sua abitazione di Massone, dicendo che sarebbe tornato. Da allora però di lui si sono perse le tracce.

 

Ieri è stata presentata una denuncia di scomparsa presso i carabinieri di Arco e sono partite immediatamente le ricerche su tutto il territorio da parte delle forze dell'ordine. Al momento, però, non ci sarebbero novità.

 

Sui social, intanto, si moltiplicano i messaggi di chi cerca di dare una mano alla famiglia per cercare il giovane. E' lo stesso padre che su facebook lascia due messaggi. Il primo è rivolto al figlio. “Se leggi questo messaggio – scrive sulla propria pagina - ti prego di farti vivo e se hai qualche problema possiamo risolverli come abbiamo sempre fatto lo sai che io ti amo e ci sono sempre stato per te, fatti sentite sto male sono esausto non ho più i nervi e le forze, non ho più le lacrime per piangere” e conclude “ti aspetto tesoro non vedo l'ora di abbracciarti, tuo papino”.

Il secondo messaggio è invece un invitato agli amici e a chi conosce in qualche modo Cristian e magari lo ha sentito o lo sta ospitando di farsi vivo.

 

Cristian al momento della scomparsa indossava una felpa nera dell'Adidas con scritte bianche sulle maniche, jeans strappato di colore blu, scarpe grige. I capelli sono rasati dalle parti e corti sopra, più corti di come risulta dalla foto diffusa. 

 

Nel caso di avvistamenti o segnalazioni, questo il contatto 3406553334 oppure rivolgersi alle forze dell'ordine.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 05:01

Piazza Dante tergiversa, approfondisce in attesa di chissà quale illuminazione. La legge è stata licenziata a luglio, il Tar ha accolto i ricorsi di diversi esercizi commerciali a inizio settembre, ma ancora si decide di non decidere

26 settembre - 20:28

La vetta della classifica resta saldamente in mano al Nordest con Bolzano che si conferma prima e Trento al terzo posto. Belluno, invece, si piazza al 32esimo posto, penalizzato quasi in tutte categorie. Brilla, però, con 5 punti su 5, nella categoria Sicurezza e Legalità: un risultato migliore anche rispetto ai due capoluoghi del Trentino - Alto Adige

26 settembre - 21:01
La via sterrata è molto stretta e il conducente della vettura ha accostato per cercare di far passare il furgone. Nella manovra però l'auto è finita nella scarpata. In azione vigili del fuoco di zona e carabinieri 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato