Contenuto sponsorizzato

Pulizia delle strade, strage di multe in centro

Le operazioni notturne sono iniziate lunedì 17 settembre. La sanzione prevista è di 41 euro, ridotta a 28,70 euro se si paga entro cinque giorni dall'accertamento

Pubblicato il - 22 September 2018 - 11:24

TRENTO. Sono iniziate lunedì 17 settembre le operazioni di spazzamento e lavaggio notturno delle strade del capoluogo da parte di Dolomiti Ambiente. Almeno quarantotto ore prima dell'intervento, nelle zone interessate viene posizionata la segnaletica indicante il divieto di sosta e fermata dalle 19 alle 5 del giorno successivo, ma è già strage di contravvenzioni.

 

 

Tanti, infatti, gli automobilisti sanzionati, questa volta tra via Petrarca e via Gazzoletti, che si sono trovati la multa sul parabrezza. La sanzione prevista è di 41 euro, ridotta a 28,70 euro se si paga entro cinque giorni dall'accertamento.

 

La polizia locale ricorda che la segnaletica collocata in via temporanea per imporre prescrizioni, come quelle previste in occasione del lavaggio delle strade, hanno priorità rispetto alla segnaletica esistente e collocata in via permanente.

 

L'invito agli automobilisti è pertanto di fare attenzione alla presenza di segnali temporanei e alle indicazioni riguardanti il giorno e l'ora in cui i divieti entrano in vigore e hanno efficacia. Queste operazioni sono pianificate fino a venerdì 26 ottobre.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 19:39

Spostamenti fra Regioni, supermercati, sport invernali dopo il Dpcm Fugatti firma una nuova ordinanza: “Gli operatori addetti agli impianti, in alternativa alla mascherina chirurgica, potranno utilizzare anche mascherine di stoffa a protezione delle vie respiratorie”. Agli over 70 si raccomanda di evitare i contatti con persone di età inferiore ai 30 anni

04 December - 20:43

In centro città crollano le luminarie di Natale. Probabilmente la colpa dell’accaduto è da attribuire al maltempo che in queste ore sta imperversando su tutto il Trentino

04 December - 20:21

Con le nevicate torna il pericolo valanghe che potrebbero coinvolgere anche le vie di comunicazione più esposte: “La situazione valanghiva è critica. Con neve fresca e venti tempestosi, sono previste slavine spontanee di grandi dimensioni”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato