Contenuto sponsorizzato

Raid di furti a Vigolo Vattaro, rubata anche una Jeep Grand Cherokee. Il proprietario: ''Aiutatemi a ritrovarla''

I furti riguardano diverse abitazioni che sono state visitate dai ladri ieri sera 

Pubblicato il - 17 febbraio 2018 - 13:08

VIGOLO VATTARO. Ancora furti in casa e questa volta il raid sarebbe avvenuto a Vigolo Vattaro. Nella serata di ieri i ladri sono riusciti ad entrare in alcune abitazioni forzando e danneggiando alcune porte-finestre.

 

Al momento, secondo le denunce arrivate ai carabinieri, sarebbero tre le abitazioni coinvolte ma le segnalazioni potrebbero riguardare un numero maggiore di case che sempre nella giornata di ieri sono state prese di mira dai ladri.

 

Questi ultimi, dopo aver rotto i vetri ed essere riusciti ad entrare, oltre ai danni, avrebbero portato via dei soldi. Ad eccezione di un caso dove i ladri sono riusciti a rubare un'auto Jeep Grand Cherokee.

 

“Sono riusciti ad entrare nel mio appartamento – ci spiega il proprietario Fabio Tamanini – rompendo un vetro. All'interno hanno rubato poche cose ma poi hanno preso le chiavi dell'auto che avevo parcheggiato nel cortile sotto cosa e l'hanno rubata”.

 

L'auto di colore nero aveva poco più di un anno. Si tratta, come già detto, di una Jeep Grand Cherokee targata CM783XD. Il proprietario ha chiesto aiuto su Facebook con tanto di foto: “Fate girare e se la vedete chiamate le Forze dell'Ordine” è il messaggio diffuso.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 novembre - 20:51

Sono 446 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 42 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 219 positivi a fronte dell'analisi di 3.955 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

28 novembre - 22:40

Il conducente di 22 anni di Caderzone Terme ha improvvisamente perso il controllo del mezzo per finire contro alcuni alberi a lato strada e poi cappottarsi. Una 15enne è morta sul colpo, gravi gli occupanti dell'abitacolo

28 novembre - 20:00

A livello territoriale, attualmente non ci sono Comuni che entrano in zona rossa, mentre per Castello Tesino, Baselga di Pinè e Bedollo le stringenti limitazioni sono agli sgoccioli. Fugatti: "C'è qualche caso ma sono territori ben sotto i mille abitanti e quindi li prendiamo in considerazione perché contagio è circoscritto"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato