Contenuto sponsorizzato

Sbanda in curva e si cappotta, tanta paura per il conducente di una macchina

Il conducente di una Renault Clio, dopo aver affrontato una curva per guidare in direzione Val Rendena, ha perso il controllo del mezzo, anche a causa del fondo stradale reso viscido dalla pioggia

Pubblicato il - 15 May 2018 - 11:28

TRE VILLE. Incidente poco prima delle 11 lungo la strada provinciale 34 poco fuori l'abitato di Preore nel Comune di Tre Ville-Madonna di Campiglio. 

 

Il conducente di una Renault Clio, dopo aver affrontato una curva per guidare in direzione Val Rendena, ha perso il controllo del mezzo, anche a causa del fondo stradale reso viscido dalla pioggia.

 

A quel punto dopo aver sbandato, la vettura si è cappottata per finire la propria corsa ruote all'aria.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Preore e la polizia delle Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

Tanta paura, ma fortunatamente solo qualche botta e contusione per l'uomo alla guida del mezzo, ma nessuna grave conseguenza. 

 

Il conducente, un uomo del posto, è stato liberato dall'abitacolo, mentre il mezzo è stato rimesso in carreggiata e rimosso.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 February - 05:01

Secondo alcune stime, procedendo con questo ritmo, il Trentino completerà la campagna vaccinale dopo l’estate del 2023. Il ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Padova: “L’impressione è che alcuni territori abbiano già raggiunto il limite giornaliero di dosi che riescono a somministrare”. Intanto dai portali nazionali le somministrazioni di AstraZeneca sarebbero ferme, in Trentino, ma non è così: ecco perché  

25 February - 07:55

Ieri sono stati in tantissimi a ritrovarsi in piazza a Vigo Meano per ricordare l'ennesima vittima di femminicidio e dire basta alla violenza. Prosegue, intanto, la raccolta fondi per aiutare i quattro figli di Deborah Saltori 

24 February - 20:09

L'attività viene portata avanti da Elisabeth, Lucia e Antonietta e si trova in Vicolo Santa Maria Maddalena. Nato nel 1997, il salone 'La Femme' si è sempre più fatto conoscere per la professionalità offerta e per l'attenzione non solo nella qualità dei prodotti ma anche nel rispetto per l'ambiente 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato