Contenuto sponsorizzato

Scatta all'alba l'operazione antidroga, in azione 250 carabinieri con unità cinofile e il supporto dell'elicottero

In queste ore stanno setacciando le valli di Fassa, Fiemme e Cembra per eseguire 18 arresti. Nel mirino lo spaccio di eroina e cocaina. L'operazione è denominata "Sciamano"

Pubblicato il - 20 November 2018 - 09:07

TRENTO. L'operazione è in corso in queste ore, il blitz è scattato alle 5.30 di questa mattina. Oltre 250 i carabinieri impegnati con l'ausilio delle unità cinofile e dell'elicottero di Laives. Un'operazione antidroga di grandi proporzioni che sta interessando le valli di Fiemme, Fassa e Cembra.

 

L'obiettivo è quello di scardinare l'associazione a delinquere di albanesi e italiani dedita allo spaccio di eroina e cocaina: 18 le ordinanze di custodia cautelare che stanno per essere eseguite su richiesta della Procura della Repubblica di Trento.

 

In mattinata, negli uffici del procuratore capo Sandro Raimondi, i vertici dell'Arma dei Carabinieri terranno una conferenza stampa per rendere noti i particolari dell'operazione denominata "Sciamano". 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 luglio - 19:28
In queste ore la rockstar ha annunciato sui profili social la data del concerto. L'area individuata è quella di San Vincenzo a Mattarello. Il [...]
Cronaca
26 luglio - 18:09
In carcere cinque pakistani per rapina, estorsione, lesioni, sequestro di persona e sfruttamento di lavoratori stranieri. Coinvolti anche due [...]
Cronaca
26 luglio - 17:14
Il presidente della Provincia sulla scuola: "Il limite può essere sui trasporti: non ci sono problemi legati a spazi, aule e insegnamento. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato