Contenuto sponsorizzato

Scontro frontale tra auto e moto, 33enne elitrasportato in codice rosso al Santa Chiara

L'incidente è avvenuto attorno alle 16.40 sulla strada per San Giacomo. Il motociclista si trovava assieme ad un gruppo di amici provenienti da Bolzano

Pubblicato il - 04 agosto 2018 - 18:07

BRENTONICO. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento in elicottero il motocilcista di 33 anni che questo pomeriggio, attorno alle 16.30, è rimasto vittima di un frontale con un'auto.

 

L'incidente è avvenuto a Brentonico sulla strada verso San Giacomo a poca distanza dal ristorante Maso Palù. Dalle prime informazioni il 33enne faceva parte di un gruppo di motociclisti provenienti da Bolzano. In prossimità di una curva si è verificato il frontale con l'auto.

 

Il giovane è finito violentemente a terra. Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Brentonico assieme all'ambulanza e all'elicottero. Il ragazzo è stato soccorso sul posto e poi è stato elitrasportato al Santa Chiara in codice rosso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

26 maggio - 18:16

Il presidente ha spiegato perché ritiene congruo il premio per chi si è battuto in prima linea nonostante 13 milioni arrivino dallo Stato e 20 siano stati tagliati anche al personale sanitario. ''Se si sono fatte 300 ore in prima linea un infermiere può ottenere 1.500 euro netti in busta paga. Se questo è umiliante, come hanno detto i sindacati, io non lo so. Non credo''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato