Contenuto sponsorizzato

Scontro sulla Valsugana poco dopo lo svincolo di Levico

L'incidente è avvenuto in direzione nord tra una Cinquecento e un'altra auto che l'avrebbe tamponata a grande velocità. Disagi al taffico

Pubblicato il - 11 febbraio 2018 - 14:55

LEVICO. Si tratterebbe di un violento tamponamento. Uno scontro tra un'auto di grossa cilindrata e una Cinquecento che fortunatamente non ha causato vittime o gravi feriti ma sta, comunque, bloccando la viabilità sulla Valsugana. L'incidente è avvenuto pochi minuti fa, intorno alle 14.30, e subito è stato segnalato sull'utilissima e suo malgrado (visto che ogni giorno ci sono, purtroppo, nuovi incidenti e disagi su quell'asse) aggiornatissima pagina Facebook Sos47 Valsugana e su Viaggiare in Trentino.

 

Le due auto si sono scontrate all'altezza dello svincolo per Levico (quello che arriva poco dopo Caldonazzo, guardando in direzione Borgo Valsugana) però sulla corsia nord che risale verso Pergine. Un punto molto pericoloso perché le auto che si immettono da Levico per dirigersi a nord, una decina di metri prima, sono costrette a entrare in Valsugana con un angolo di visuale molto ridotto anche perché lo svincolo è posto subito dopo un dosso.

 

Chi proviene da Sud, spesso a grande velocità, quindi rischia di trovarsi davanti un'auto appena immessa ancora in fase di accelerazione. E probabilmente i fatti si sono svolti così. La Cinquecento si era appena immessa e l'altra auto è sopraggiunta senza fare in tempo a rallentare centrandola in pieno e facendola sbandare contro il guardrail. Sul posto i vigili del fuoco di Levico e un'ambulanza. Al momento è chiusa la corsia nord.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 luglio - 19:32

Arriva la presa di posizione del Consiglio nazionale dei centri commerciali che esprime grande preoccupazione per la norma che obbliga alla chiusura dei negozi le domeniche e durante le festività approvata dalla Provincia. Gli introiti domenicali e durante le festività rappresentano circa il 10-15% del fatturato annuo e arrivano a valere fino al 20-30% per le strutture di maggiore dimensione

09 luglio - 20:49

Per alcuni il video che sta circolando in rete mostrerebbe l'orsa JJ4 accompagnata dai suoi cuccioli ma in realtà si tratta di immagini girate nel 2017 (cosa che comunque non esclude che quest'anno la femmina abbia dato alla luce una cucciolata). Groff: “Sono un maschio e due femmine che si trovavano sul Brenta durante la stagione degli amori”

09 luglio - 12:55

Quattro turisti in vacanza in Tesino (tre maggiorenni e un minorenne) sono stati segnalati come assuntori di stupefacenti dopo essere stati trovati a Cinte mentre fumavano uno spinello. Nella perquisizione della casa dove risiedevano, i carabinieri hanno rinvenuto ben 30 grammi di marijuana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato