Contenuto sponsorizzato

Sei patenti ritirate in Valle del Noce tra droga e alcol

Una decina di uomini delle forze dell'ordine e un’unità cinofila della fiamme gialle in azione sabato scorso. Nei guai tre veronesi, un trentenne di Vipiteno e due trentini (uno residente in Val di Non, l’altro nel capoluogo). Sequestrati circa 13 grammi tra hashish e marijuana

Pubblicato il - 06 agosto 2018 - 11:23

CLES. Sei patenti ritirate e automobilisti segnalati all'Autorità giudiziaria per assunzione di sostanze stupefacenti e guida in stato di ebbrezza. Questi il bilancio della nottata di controlli messa in atto da carabinieri e guardia di finanza di Cles.

 

Una decina di uomini delle forze dell'ordine e un’unità cinofila della fiamme gialle in azione sabato scorso: il fiuto dell’animale è stato determinante per il rinvenimento di quantità di droghe leggere (hashish e marijuana) in modeste quantità, nella disponibilità di giovani in transito lungo le principale arterie delle Valli del Noce.

 

Nei guai tre veronesi, un trentenne di Vipiteno e due trentini (uno residente in Val di Non, l’altro nel capoluogo) per violazione amministrativa che punisce la detenzione, per uso personale, di droga.

 

A tre di questi, cioè i conducenti del veicolo, è stata ritirata la patente. I controlli con etilometro hanno inoltre comportato il ritiro di altri tre documenti di guida.

 

Le forze dell'ordine hanno inoltre sequestrato circa 13 grammi tra hashish e marijuana

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 20 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 gennaio - 19:59
Trovati 2.669 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 2.449 guarigioni. Sono 165 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul [...]
Cronaca
20 gennaio - 20:40
"La mafia quando arriva in un territorio ne uccide la bellezza e anche le relazioni'' spiega a ilDolomiti l'avvocata e vicepresidente nazionale di [...]
Cronaca
20 gennaio - 18:36
La tragedia è avvenuta al lago di Santa Giustina. Vani i tentativi dei soccorsi. Fatale un malore per Marco Widmann di 65 anni
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato