Contenuto sponsorizzato

Sei patenti ritirate in Valle del Noce tra droga e alcol

Una decina di uomini delle forze dell'ordine e un’unità cinofila della fiamme gialle in azione sabato scorso. Nei guai tre veronesi, un trentenne di Vipiteno e due trentini (uno residente in Val di Non, l’altro nel capoluogo). Sequestrati circa 13 grammi tra hashish e marijuana

Pubblicato il - 06 agosto 2018 - 11:23

CLES. Sei patenti ritirate e automobilisti segnalati all'Autorità giudiziaria per assunzione di sostanze stupefacenti e guida in stato di ebbrezza. Questi il bilancio della nottata di controlli messa in atto da carabinieri e guardia di finanza di Cles.

 

Una decina di uomini delle forze dell'ordine e un’unità cinofila della fiamme gialle in azione sabato scorso: il fiuto dell’animale è stato determinante per il rinvenimento di quantità di droghe leggere (hashish e marijuana) in modeste quantità, nella disponibilità di giovani in transito lungo le principale arterie delle Valli del Noce.

 

Nei guai tre veronesi, un trentenne di Vipiteno e due trentini (uno residente in Val di Non, l’altro nel capoluogo) per violazione amministrativa che punisce la detenzione, per uso personale, di droga.

 

A tre di questi, cioè i conducenti del veicolo, è stata ritirata la patente. I controlli con etilometro hanno inoltre comportato il ritiro di altri tre documenti di guida.

 

Le forze dell'ordine hanno inoltre sequestrato circa 13 grammi tra hashish e marijuana

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 ottobre - 05:01

Sono arrivati nel bel mezzo della pandemia, quando gli ospedali cercavano disperatamente personale, ma i loro contratti durano solo pochi mesi: “Crediamo di aver dato tanto e ci aspettavamo un trattamento diverso, ora ho deciso di guardare altrove”. Così Apss perde i professionisti della prima linea contro il Covid

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato