Contenuto sponsorizzato

Si masturba in auto mentre scarica materiale pedopornografico, arrestato 47enne residente a Trento

L'uomo è stato colto in flagranza di reato.In auto aveva una consolle sullo sterzo dell’autovettura dove posizionava ben 6 dispositivi mobili e scaricava materiale 

Pubblicato il - 26 novembre 2018 - 14:08

TRENTO. Parcheggiava l'auto all'esterno di un negozio di cui era cliente abituale e poi usando la wifi dell'attività scaricava materiale pedopornografico e si masturbava all'interno del mezzo.

 

L'uomo, un 47enne italiano residente a Trento, ma originario di un'altra regione, sabato è stato visto in via Pranzeroles mentre si masturbava all'interno della macchina da alcuni cittadini che hanno immediatamente avvisato il 112 Nue .

 

I fatti segnalati, avvenuti intorno alle ore 11, hanno avuto immediato riscontro da parte dell’equipaggio della volante che ha sorpreso l’uomo in flagranza di reato.

 

L'uomo, grazie all'uso del wifi, aveva predisposto una consolle sullo sterzo dell’autovettura dove posizionava ben 6 dispositivi mobili e scaricava materiale pedopornografico.

Condotto in stato d’arresto in ufficio l’uomo è risultato essere già stato oggetto di condanne per analoghe fattispecie delittuose. Questa mattina è stato convalidato l'arresto e la custodia cautelare in carcere, mentre tutto il materiale rinvenuto nell’autoveicolo è stato sottoposto a sequestro.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 06:01

E questa emergenza Covid-19 ha portato in luce pregi e difetti della Dad. Una professoressa: "Stabilizzarsi tramite il concorso? In Trentino sembra che non sia possibile". La sindacalista Cinzia Mazzacca: "A rischio la continuità didattica in molte scuole della nostra provincia, un docente potrebbe trasferirsi in un altro territorio"

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato