Contenuto sponsorizzato

Si rovescia in curva, paura per un anziano

E' successo lungo la strada di Limarò, quando all'altezza del secondo tornante, un anziano ha perso il controllo della vettura in curva. Sul posto ambulanza della Croce rossa delle Giudicarie, vigili del fuoco di Calavino e il corpo di Lasino, i carabinieri di Mattarello e gli addetti del Servizio gestione strade

Pubblicato il - 20 settembre 2018 - 17:00

SARCHE. Grave incidente poco prima delle 14 alle Sarche, un'auto è finita fuori strada per finire la corsa a ruota all'aria.

 

E' successo lungo la strada di Limarò, quando all'altezza del secondo tornante, un anziano ha perso il controllo della vettura in curva.

 

A quel punto il mezzo ha perso aderenza per uscire dalla carreggiata e rovesciarsi.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, un'ambulanza della Croce rossa delle Giudicarie, i vigili del fuoco di Calavino e il corpo di Lasino, oltre ai carabinieri di Mattarello per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Sul posto si sono portati anche gli addetti del Servizio strade per gestire il traffico attraverso un senso unico alternato, mentre la viabilità ha registrato qualche coda e rallentamento per la rimozione del mezzo.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, quindi i vigili del fuoco hanno liberato la persona e il personale sanitario ha prestato le cure al ferito.

 

Dopo i primi interventi, l'uomo è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti. Fortunatamente tanta paura, ma il conducente ha riportato solo qualche botta e ferite lievi. 

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 febbraio - 05:01

L'assessore all'Istruzione delinea le coordinate della riforma: ''Punteremo sull'apprendimento linguistico in tenera età e sulla valorizzazione delle competenze dei professori''

23 febbraio - 11:50

Cinque associazioni hanno sottoscritto una lettera di protesta nei confronti della decisione della Provincia di bloccare il progetto di accoglienza per 24 donne ospitate a Lavarone e che saranno trasferite a Trento 

22 febbraio - 20:00

Nei prossimi mesi anche l'Arcidiocesi di Trento aprirà un nuovo sportello contro gli abusi interni alla chiesa. Nell'ultima relazione fatta dalla diocesi di Bolzano - Bressanone i casi di abusi sessuali e violenze sono stati undici  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato