Contenuto sponsorizzato

Si scaglia contro la moglie e gli agenti di polizia, medico in pensione allontanato dalla casa familiare

Per l'uomo è stato emesso anche il divieto di avvicinarsi ai luoghi che abitualmente sono frequentati dalla moglie e dalla figlia

Pubblicato il - 16 giugno 2018 - 13:06

TRENTO. E' dovuta intervenire la squadra volante della Polizia per fermare l'uomo, un medico in pensione, che si era scagliato contro la moglie ferendola.

 

I fatti sono avvenuti mercoledì scorso e l'uomo non era nuovo ai maltrattamenti in famiglia. Tali comportamenti avevano già determinato, nel mese di settembre dello scorso anno, l’adozione nei suoi confronti di un ammonimento del Questore.

 

Tuttavia l’uomo, consumatore abituale di bevande alcoliche, non ha mai dato segni di ravvedimento, come dimostrano i numerosi interventi recentemente compiuti dalla Polizia di Stato, sempre per lo stesso motivo, in soccorso di sua moglie sempre più frequentemente vittima di vessazioni.

 

L'ultimo episodio è avvenuto mercoledì quando la squadra volate è dovuta intervenire all’ennesima richiesta di intervento da parte della signora, che nell’occasione era stata costretta a rifugiarsi dai vicini. Gli operatori sul posto hanno contenuto la furia dell’uomo che ripetutamente tentava di insultare e scagliarsi contro gli stessi e sua moglie.

 

La donna ha ricevuto le cure del caso presso il Pronto soccorso mentre l'uomo è stato accompagnato negli Uffici della Questura. Nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento dell’allontanamento urgente dalla casa familiare, con il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle vittime dei comportamenti violenti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.08 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 20:09

Rispetto a questa mattina la Pat ha corretto il dato dei nuovi positivi di oggi (non 19 ma 18) e sono stati aggiornati i dati per comune (ieri fermi forse per lo sciopero di Trentino Digitale). Ecco i dati aggiornati

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

18 settembre - 20:21

In vista dell’imminente arrivo de il Seppellimento di santa Lucia il Mart aprirà anche di notte. Sgarbi: “Devo dare una cattiva notizia ai gufi l’Opera arriva, dal 9 ottobre la mostra apre i battenti. Caravaggio? È l’artista più contemporaneo della storia”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato