Contenuto sponsorizzato

Spaccio di stupefacenti, tentata estorsione e tentato omicidio volontario. Arrestato 29enne ricercato a livello europeo

Le forze dell'ordine sono intervenute, dopo aver ricevuto una segnalazione dell'uomo che si trovava in una struttura ricettiva

Pubblicato il - 12 August 2018 - 21:03

BOLZANO. Spaccio di stupefacenti, tentata estorsione e tentato omicidio volontario.Questo quello a cui deve rispondere un 29enne iracheno che nella notte tra venerdì e sabato scorsi è stato fermato dalla polizia a Bolzano. Su di lui pesa un mandato di arresto europeo per tutti i delitti commessi in Svizzera.

 

Le forze dell'ordine, nella serata di venerdì hanno ricevuto una segnalazione della presenza del ricercato presso una locale struttura ricettiva. Gli agenti si sono portati immediatamente sul posto, adottando tutte le opportune cautele in considerazione della pericolosità del soggetto.

 

Riscontrata l’effettiva presenza dello straniero, i poliziotti hanno proceduto al suo arresto e, terminati gli atti di rito, lo hanno condotto presso la Casa Circondariale di via Dante, dove resterà a disposizione della Corte d’Appello per la successiva consegna alle competenti autorità svizzere.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 13:32

Anche Futura interviene sull'ultima ordinanza di Fugatti. Paolo Zanella: "Uno smacco per il personale sanitario, stremato da mesi di duro lavoro, in affanno per coprire bisogni sanitari accresciuti, carenze d'organico strutturali e turni di colleghi che hanno contratto l'infezione"

03 December - 17:21

Gravissimo incidente nel primo pomeriggio a Belfiore, poco lontano da Verona. Due auto si sono scontrate frontalmente, con uno dei due conducenti che rimaneva incastrato nell'abitacolo. Estratto con le pinze idrauliche, l'uomo, un 80enne del paese, è deceduto. In gravi condizioni l'altro autista

03 December - 16:00

Un 37enne è stato tratto in arresto nell'ambito dell'operazione "Maestro". Al momento del blitz avvenuto martedì 1 dicembre, con cui i carabinieri di Trento hanno duramente colpito un'organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di stupefacenti, era irreperibile

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato