Contenuto sponsorizzato

Ubriaco provoca un incidente e poi se ne va. Una donna rimane ferita. Denunciato un 42enne

Una donna è finita in ospedale. I Carabinieri di Trento sono riusciti a individuare l'uomo 

Pubblicato il - 15 dicembre 2018 - 19:19

TRENTO. Ha causato l'incidente tamponando un’auto e poi, senza verificare le conseguenze del sinistro, ha deciso di andarsene. A finire nei guai è stato un automobilista 42enne di Bolzano che è stato denunciato dai Carabinieri di Trento per guida in stato ebrezza e fuga dal luogo dell'incidente stradale.

 

L’incidente stradale è avvenuto giovedì scorso lungo la tangenziale nord del capoluogo.

 

Dalle prime ricostruzioni, l’uomo era alla guida della sua Bmw in direzione nord, quando ha tamponato una Opel, per poi allontanarsi senza prestare soccorso.

 

A finire in ospedale è stata invece una donna che si trovava nell'altro auto. I carabinieri hanno rintracciato il conducente della Bmw, che era ancora alla guida del suo mezzo.

 

Sottoposto all’alcol test, l’uomo è risultato positivo con valori superiori a quelli consentiti, inoltre gli è stato contestato il mancato rispetto della distanza di sicurezza. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 04:01

Una seconda ondata del coronavirus che sembra aver preso la direzione di un andamento più ''standardizzato'' per la diffusione di un'epidemia che solitamente si propaga e dovrebbe avere tassi maggiori nelle zone più popolate. E infatti Trento, questa volta sta facendo registrare dei dati molto alti di contagio. In ottobre triplicati i casi di settembre: quasi 10 mila positività da inizio epidemia

30 ottobre - 08:58

Il presidente del Consiglio Conte sarebbe pronto a varare nuove misure già la prossima settimana per evitare il lockdown. La situazione, secondo gli esperti, è in rapido peggioramento e si attendono i dati del monitoraggio settimanale che verranno illustrati quest'oggi dall'Iss

30 ottobre - 08:01

E' successo nel bresciano, l'uomo aveva collezionato già 20 arresti ed era ricercato dalle forze dell'ordine 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato