Contenuto sponsorizzato

Un camion sfonda un'auto, la passeggera soccorre il conducente

E' successo all'altezza delle Sorelle Ramonda in via Bolzano intorno alle 12.30, un mezzo pesante ha tamponato un'auto. Disagi al traffico. Sul posto due ambulanze, i vigili del fuoco di Gardolo, i permanenti di Trento e la polizia locale

Pubblicato il - 08 novembre 2018 - 13:08

TRENTO. Grave incidente intorno alle 12.30 in via Bolzano a Trento Nord.

 

E' successo all'altezza delle Sorelle Ramonda, quando un mezzo pesante ha tamponato un'auto.

Distrutta la parte posteriore della vettura e dopo l'impatto il veicolo è stato spinto per diversi metri in avanti, come se il conducente avesse perso i sensi.

 

Due le persone, un uomo e una donna, a bordo dell'auto. Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, due ambulanze, i vigili del fuoco di Gardolo e i permanenti di Trento, oltre alla polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

La passeggera, un medico, ha prestato le prime cure del caso all'uomo, quindi pompieri e forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area per permettere l'intervento del personale medico.

 

Il ferito è stato stabilizzato e trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti. 

 

A causa dell'incidente si sono subito formate code e rallentamenti, il traffico veicolare è stato deviato verso via Talvera per permettere gli interventi in piena sicurezza e la pulizia della sede stradale dai detriti.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 18:54

Il governatore in vista ad Ala attacca la precedente amministrazione provinciale: "Sono stati inconcludenti. Qui ognuno deve prendersi le proprie responsabilità, noi ci prenderemo le nostre, ma i cittadini non possono correre simili rischi"

20 gennaio - 16:00

L'assessora preoccupata dal fatto che nel 2017 gli aborti in Trentino sono stati 703 mentre nel 2016 erano stati 684. Una minima crescita su base annuale che, ovviamente, ai fini statistici non ha valore mentre il dato resta comunque il secondo più basso di sempre. Nel 2007 erano quasi 1.300

20 gennaio - 19:07

L'allarme è stato lanciato intorno alle 15 dal padre. Il 43enne si trovava da solo in escursione. La macchina dei soccorsi subito in azione, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato