Contenuto sponsorizzato

Un camion sfonda un'auto, la passeggera soccorre il conducente

E' successo all'altezza delle Sorelle Ramonda in via Bolzano intorno alle 12.30, un mezzo pesante ha tamponato un'auto. Disagi al traffico. Sul posto due ambulanze, i vigili del fuoco di Gardolo, i permanenti di Trento e la polizia locale

Pubblicato il - 08 novembre 2018 - 13:08

TRENTO. Grave incidente intorno alle 12.30 in via Bolzano a Trento Nord.

 

E' successo all'altezza delle Sorelle Ramonda, quando un mezzo pesante ha tamponato un'auto.

Distrutta la parte posteriore della vettura e dopo l'impatto il veicolo è stato spinto per diversi metri in avanti, come se il conducente avesse perso i sensi.

 

Due le persone, un uomo e una donna, a bordo dell'auto. Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, due ambulanze, i vigili del fuoco di Gardolo e i permanenti di Trento, oltre alla polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

La passeggera, un medico, ha prestato le prime cure del caso all'uomo, quindi pompieri e forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area per permettere l'intervento del personale medico.

 

Il ferito è stato stabilizzato e trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti. 

 

A causa dell'incidente si sono subito formate code e rallentamenti, il traffico veicolare è stato deviato verso via Talvera per permettere gli interventi in piena sicurezza e la pulizia della sede stradale dai detriti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 12:03

E' successo questa mattina. I due uomini stavano risalendo il canalone con i ramponi quando, probabilmente, sono stati investiti da una scarica di sassi e Zenatti ha perso l'equilibrio

26 maggio - 12:18

Partito dal paese natale di Puos d'Alpago, in provincia di Belluno, Mario Cimarosti ha compiuto in vent'anni oltre 24mila chilometri, esplorando l'Asia lungo la via che fu percorsa da Marco Polo. Tutte le esperienze le ha raccolte in "Ai confini dell'Asia. Avventure e incontri tra zar, sultani e maioliche", libro disponibile in libreria e online, per viaggiare con la mente in questo momento di chiusura dei confini

27 maggio - 12:27

Nel quotidiano aggiornamento sulla situazione Coronavirus in provincia, l'Azienda sanitaria altoatesina non ha registrato nessun nuovo contagio su 738 tamponi effettuati. Ancora 0 il numero dei decessi. Il bilancio, ben differente da Trentino, rimane dunque stabile a 2593 infetti e 291 vittime

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato