Contenuto sponsorizzato

Un rottweiler e un Pit Bull azzannano e uccidono un jack russel. Ferito anche il padrone

Stavano passeggiando tranquillamente quando sono stati attaccati da due cani. L'uomo è stato trasportato in ospedale per le cure mediche mentre il suo cane, un jack russel, è morto poco dopo 

Pubblicato il - 19 gennaio 2018 - 09:42

RIVA DEL GARDA. E' successo tutto in pochi secondi e una passeggiata tranquilla con il proprio cane si è trasformata in qualcosa di drammatico. Il fatto è accaduto mercoledì. Un uomo con il proprio cane di piccola taglia, un jack russel, si trovava in via delle Ginestre.

 

Stavano giocando assieme quando ad un certo punto, tutto ad un tratto, sono sopraggiunti due cani di grossa taglia, un Pit Bull e un rottweiler scappati dalle mani del proprio padrone. In un attimo si sono gettati contro al piccolo jack russel con morsi al collo, all'addome e alle zampe.

 

Il proprietario di quest'ultimo, vedendo la situazione, ha cercato di mettersi in mezzo per salvare la vita del proprio cane ma, purtroppo, è rimasto anche lui coinvolto con morsi alle gambe e alle mani. Quando i due cani si sono calmati, l'uomo è stato trasportato al pronto soccorso per le cure mediche mentre la jack russel in condizioni disperate è stata trasportata dal veterinario dove però è morta poco dopo.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 19:41

Sono una quarantina i soci iscritti alla cooperativa Radio Taxi Trento che operano sul territorio provinciale. "La sicurezza negli anni è diminuita" ha spiegato il presidente Braccia. Al via, intanto, il "Taxi Rosa" per donne e minori che possono usare i mezzi nella fascia notturna con un buono sconto di 5 euro

19 novembre - 20:12

I contesti più critici sono rappresentati dalle frane verificatesi nel fondo valle e dalle valanghe in alta quota, la Pat: “Monitoriamo la situazione”. Rimane chiusa la strada statale 240, che collega Riva del Garda con Torbole, per la possibilità che altri massi si stacchino dal Monte Brione

19 novembre - 19:32
L'incidente è avvenuto intorno alle 17.45 nel centro abitato di Tiarno di Sopra, dove due vetture sono arrivate alla collisione. Dopo l'impatto i veicoli sono rimasti in mezzo alla strada a compromettere la viabilità. In azione ambulanze, vigili del fuoco di Tiarno di Sopra e forze dell'ordine
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato