Contenuto sponsorizzato

Un supermercato della droga e alcool anche ai minori alla festa di San Marco

Ad Ora i carabinieri hanno fatto controlli e perquisizioni e trovato 8 altoatesini in possesso di marijuana, hashish, cocaina e Speed. Hanno quindi trovato uno spacciatore con 30 involucri di cocaina e 1.400 euro in contanti. Fermate 6 persone per ubriachezza. Denunciato un venditore per aver dato alcolici a una minorenne

Pubblicato il - 26 aprile 2018 - 20:47

ORA. I carabinieri hanno notato molti giovani che stavano facendo uso di stupefacenti e così hanno chiamato le unità cinofile antidroga del nucleo di Laives e hanno sequestrato quello che è stato definito un vero e proprio supermercato di narcotici. Siamo ad Ora, alla fiera di San Marco, nella zona del campo sportivo dove molti giovani stavano festeggiando mercoledì 25 aprile, tra musica e balli. 

 

I carabinieri di Egna coadiuvati da unità cinofile antidroga del Nucleo di Laives hanno sottoposto a controlli diversi giovani e ne hanno trovati 8, tutti altoatesini, in possesso di stupefacenti per uso personale, di diverse qualità e tipologie. I carabinieri infatti hanno sequestrato marijuana, hashish, cocaina e Speed, un vero e proprio supermercato di narcotici che faceva supporre la presenza di qualche spacciatore in area.

 

Così i carabinieri dopo aver osservato a lungo la folla di giovani in festa hanno fermato e controllato uno di essi, trovandolo in possesso di quasi 30 involucri di cocaina, oltre a oltre 1400 euro in contanti, evidentemente ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il giovane altoatesino è stato quindi condotto in caserma e arrestato.

 

Ma l’operazione di controllo non si è conclusa con l’attività antidroga. Nell’ottica della prevenzione che caratterizza questi servizi, è stato verificato anche il rispetto del divieto di vendita di alcolici a minori e, in questo caso, un addetto alla mescita di bevande di un vicino locale è stato denunciato a piede libero proprio per aver dato alcolici a una ragazzina minore degli anni 16. Nello stesso ambito 6 persone sono state fermate e denunciate per ubriachezza, tutti maggiorenni della provincia. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 01:29

Se il Pd è il primo partito, la lista di Ianeselli è il secondo nel blocco del centrosinistra autonomista a quota 7,94%, tallonato dal Patt e poi da Futura. Nel centrodestra fa due consiglieri Fratelli d'Italia e tre la lista Trento Unita Merler Sindaco. La Lega piazza 5 esponenti

22 settembre - 20:12

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.355 i guariti da inizio emergenza e 558 gli attuali positivi

22 settembre - 18:37

Al terzo posto Marcello Carli, deludente per l'impegno profuso in campagna elettorale ma fermatosi di poco sopra il 5%. Un dato, comunque che doppia il Movimento 5 Stelle di Carmen Martini, intorno al 2,5% (cinque anni fa l'M5S aveva ottenuto l'8%) e anche Onda Civica di Filippo Degasperi che supera di poco gli ex colleghi di partito

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato