Contenuto sponsorizzato

Una scarica di sassi finisce sulla strada, chiuso un tratto della Destra Adige

E' successo tra Mori e Chizzola. Una squadra di geologi sul posto per il sopralluogo. Si teme per la stabilità della parete rocciosa. Traffico deviato sul lato opposto della valle

Pubblicato il - 24 novembre 2018 - 11:10

MORI. Una scarica di sassi ha investito questa mattina la strada provinciale 90 della Destra Adige che da Mori porta a Chizzola. Sulla carreggiata è finito molto materiale che ora sarà asportato dai vigili del fuoco intervenuti immediatamente sul posto. 

 

La preoccupazione è che altri sassi siano pericolanti e per questo una squadra di geologi sta eseguendo le prime verifiche. La strada è stata ovviamente chiusa in entrambe le direzioni e il traffico è stato deviato sulla strada dei Lavini di Marco. 

 

Fortunatamente nessun mezzo è stato colpito durante il transito. Sul luogo della frana sono intervenuti i vigili del fuoco e la Polizia locale. I primi hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area, aiutando i geologi nel sopralluogo. La Polizia locale sta gestendo la viabilità.

 

In giornata, alla luce delle informazioni che saranno raccolte, sarà valutata la riapertura del tratto stradale


Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 febbraio - 20:59
Una ragazza è stata investita da un'auto. Intervento della macchina dei soccorsi. La 18enne è stata trasferita all'ospedale di Trento
Montagna
26 febbraio - 20:19
Week end a Innsbruck per il sindaco Franco Ianeselli. E il primo cittadino rilancia sulla funivia verso il Bondone. "Un buon modo per pensare al [...]
Società
26 febbraio - 20:40
"Partendo dagli articoli di differenti testate giornalistiche ho cercato di analizzare come in particolare il caso dell'orso M49 è stato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato