Contenuto sponsorizzato

A Trento apre un ristorante moldo-italiano tra pizza, polenta e Ciorba

Lilian Enache che apre i battenti a Capitol 2 in via Soprassasso 32 per proporre menù tra Moldavia e Trentino. Il nuovo locale si propone anche come spazio culturale tra serate a tema, incontri e feste

Di Luca Andreazza - 09 giugno 2019 - 21:07

TRENTO. Costumi e piatti della tradizione. A Trento arriva una nuova proposta grastronomica, un ristorante moldo-italiano. Merito di Lilian Enache che apre i battenti a Capitol 2 in via Soprassasso 32 per proporre menù tra Moldavia e Trentino

La cucina moldava non è tra le più sofisticate del mondo, ma resta gustosa e nutriente. E' molto popolare la carne d'agnello arrosto e piatti a base di agnello Ghiveci Ciorba, una minestra a base di carne, verdura e fagioli o riso, ma anche la polenta.

 

Dopo aver maturato un'esperienza di 15 anni e aver ricoperto un po' tutti i ruoli in diversi locali del capoluogo, Enache ha deciso di mettersi in gioco e aprire il proprio ristorante nel solco della cucina trentina e italiana, ma anche per promuovere quella della tradizione moldava. L'offerta viene poi completata dalla pizzeria

 

Non solo. L'obiettivo non è esclusivamente quello di proporre un semplice ristorante, ma di diventare un centro culturale tra serate a tema, incontri e feste. Insomma, se qualcuno è curioso di conoscere i sapori e i profumi della cucina moldava, ora c'è un'occasione a Trento nord.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.34 del 19 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 19:32

Durante il confronto di Porta a Porta tra i due Matteo, l'ex premier ha fatto una battuta che però, a distanza di una settimana, ha dato luogo a una presa di posizione di Enrico Faes: "Fare Pro Loco è una delle poche strade rimaste per garantire la generazione di una classe politica seria e consapevole". Conzatti: "Quelle di Renzi parole che in alcun modo vogliono o devono risultare offensive"

22 ottobre - 19:42
Le polemiche per la presenza sul palco dei simboli della Lega-Salvini premier alla manifestazione organizzata a Roma sembrano superate e archiviate. Si segue il concetto di squadra, un'idea rilanciata dai leader delle tre forze politiche di centrodestra, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia
22 ottobre - 19:46

Il 3 novembre al Polivalente di Bedollo verrà eseguita per la prima volta la canzone creata per ricordare e provare ad evitare il disastro ambientale. Un progetto del Centro Aggregazione Appm e Rock'n'Pinè ha costruito un testo a più voci durante un anno di incontri. Sul palco, per realizzare anche il video, si esibiranno 20 musicisti, quattro cori e una banda. Ma non è un guinnes. E' la voglia di svegliare le coscienze, l'impegno singolo e quello collettivo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato