Contenuto sponsorizzato

Alcuni massi di grosse dimensioni piombano sulla provinciale. Chiusa la strada delle Piramidi

L'allerta è scattata nella mattina di oggi, mercoledì 13 novembre, quando alcuni massi sono piombati sulla provinciale delle Piramidi a Segonzano. Il materiale si è staccato da una zona molto ripida e impervia per finire sulla carreggiata. Fortunatamente non ci sono auto coinvolte e non si registrano feriti

Pubblicato il - 13 November 2019 - 20:09

SEGONZANO. La strada provinciale 102 in val di Cembra è chiusa a causa di una frana di grossi massi in carreggiata. 

 

L'allerta è scattata nella mattina di oggi, mercoledì 13 novembre, quando alcuni massi sono piombati sulla provinciale delle Piramidi a Segonzano.

 

Il materiale si è staccato da una zona molto ripida e impervia per finire sulla carreggiata. Fortunatamente non ci sono auto coinvolte e non si registrano feriti

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono tempestivamente portate le forze dell'ordine, così come i vigili del fuoco di Segonzano, i quali hanno messo in sicurezza l'area e hanno avviato le operazioni per rimuovere i detriti. 

 

Anche il Servizio gestione strade della Provincia si è portata sul luogo interessato dalla frana e hanno deciso di chiudere la viabilità per ragioni di sicurezza. I tecnici e i geologi sono chiamati a valutare la situazione e verificare la stabilità della parete rocciosa.

 

Le precipitazioni che dalla serata di ieri hanno interessato l’intero territorio provinciale hanno assunto carattere nevoso a quote superiori a 600-700 metri.

 

Gran parte delle strade è stata sgomberata e trattata con sale. Al momento si registra la chiusura per neve, per pericolo valanghe o per alberi instabili vicino alla sede stradale, in alcune tratte nelle zone di alta montagna o in prossimità dei passi.

 

Le autorità raccomandano di viaggiare con prudenza e di prestare attenzione nella guida per possibili tratti ghiacciati, in considerazione delle temperature relativamente rigide, soprattutto nelle zone a quote superiori a 700 – 1000 metri (Qui la situazione generale).


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 ottobre - 17:00
Il colpo è stato talmente violento da far sbalzare indietro entrambi i veicoli. La Fiat 500 ha anche perso una ruota
Cronaca
22 ottobre - 12:02
Nell’ultima settimana sono aumentate le persone in età lavorativa che hanno scelto di vaccinarsi, per Gimbe è l’effetto Green pass, al [...]
Cronaca
22 ottobre - 16:38
La Provincia di Bolzano ha un'incidenza di 85,6 casi ogni 100.000 abitanti mentre la media nazionale è ferma a 34 casi (erano 29 una settimana [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato