Contenuto sponsorizzato

Arriva l'eclissi lunare, tutti con gli occhi puntati al cielo. Ecco gli orari

La Luna torna a dare spettacolo. Questa sera arriva l'eclissi parziale, il picco massimo verrà raggiunto alle 23:30

Pubblicato il - 16 luglio 2019 - 09:39

TRENTO. Sarà visibile anche dall'Italia l'evento astronomico di questo mese: l'eclissi parziale della luna.

 

L'affascinante evento si potrà vedere a partire da questa sera, quando il nostro satellite entrerà nel cono di penombra alle 20:44 circa in Italia. Si tratta di un’eclissi parziale, quindi non tutta la faccia visibile della Luna sarà oscurata.

 

Il contatto, che sancisce l'inizio della vera e propria eclissi lunare, si verificherà alle 22:01, mentre il picco massimo verrà raggiunto alle 23:30. In quel momento il disco lunare apparirà ampiamente oscurato dall'ombra della Terra, presentandosi in parte rossastro e in parte bianco-giallognolo. Superato il picco inizierà la fase di uscita dal cono d'ombra, che avverrà a 00:59 di mercoledì 17 luglio.

 

A differenza dell’eclissi di Sole, tuttavia, non serviranno particolari accorgimenti per poter ammirare l’evento: tempo permettendo, infatti, l’eclissi di Luna potrà essere osservabile a occhio nudo, con l’aiuto di telescopi e binocoli, e recandosi in luoghi lontani dalle luci della città.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 09:25

Andrea Villotti oltre ad essere il numero uno della società che si occupa di gestire il patrimonio immobiliare degli enti pubblici del Trentino (che, però, non pubblica il suo curriculum vitae nonostante i termini siano scaduti per l'Anticorruzione) è direttore emerito del Milton Friedman Institute e all'indomani del dpcm di Conte il suo direttore esecutivo ha comunicato che: ''Il nostro Istituto inizierà una incessante campagna per la disobbedienza fiscale al fianco di tutti quegli imprenditori colpiti da queste assurde misure che minano la convivenza civile''

27 ottobre - 10:14

Le forte precipitazioni in Alto Adige hanno portato anche a nevicate fino a mille metri. Il meteorologo Dieter Peterlin spiega come al Brennero siano stati già registrati fino a 30 – 40 centimetri di neve

27 ottobre - 09:38

Continuano a crescere i nuovi casi di Coronavirus in provincia di Belluno. Nelle ultime 24 ore sono ben 113 i contagi registrati, per un totale che così arriva a 1329 persone attualmente infette. Tanti, ancora, i decessi: sono 3, di cui 2 avvenuti nell'ospedale San Martino e 1 a Feltre

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato