Contenuto sponsorizzato

Bar ''La Scaletta'' dovrà chiudere alle 22.30. Il Comune: ''Troppe segnalazioni e situazione insostenibile''

Il locale è uno dei principali luoghi di incontro degli studenti universitari e non solo.  Il locale dovrà cessare l'attività di somministrazione entro e non oltre le 22.30, provvedere alla chiusura e allo sgombero del locale entro le 23

Pubblicato il - 11 gennaio 2019 - 12:07

TRENTO. Troppe segnalazioni dai cittadini per una situazione considerata “problematica e non più sostenibile”. Il sindaco di Trento, Alessandro Andreatta, ha deciso di far chiudere il bar Scaletta, in vicolo Santa Maria Maddalena, alle 22.30.

 

La decisione è arrivata con un'ordinanza contingibile e urgente operativa già da domani e fino al prossimo 11 marzo.

 

Il locale è da sempre punto di ritrovo di moltissimi studenti universitari. Ora la Scaletta dovrà cessare l'attività di somministrazione entro e non oltre le 22.30, provvedere alla chiusura e allo sgombero del locale entro le 23 e non riaprire l’esercizio al pubblico prima delle 7 del giorno successivo.

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 05:01

Il governatore del Trentino intende incontrare il ministro pentastellato, che aveva impugnato il ddl lupo della precedente giunta provinciale, per avviare un confronto e risolvere le criticità. Dorfmann: "Dicotomia tra le aree di montagna e le zone rurali da un lato contro le popolazioni metropolitane dal maggior peso elettorale e che non comprendono le nostre difficoltà dall'altro"

18 gennaio - 11:57

Entrambe sono state trasportate all'ospedale Santa Chiara fortunatamente con ferite lievi. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco 

18 gennaio - 11:07

A prendere fuoco una lampada o una presa sul balcone, poi gli scuri e il tetto della mansarda. Il comandante Acler: ''Per spegnere l'incendio al lavoro circa 60 uomini. Alle 23 sopralluogo con la termocamera''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato