Contenuto sponsorizzato

Bruno Bozzetto con M49-Papillon: ''No alla cattura''. Dopo Milo Manara, un altro grande disegnatore si schiera con l'orso

La petizione lanciata da Lac-Lega abolizione caccia contro la cattura di Papillon ha superato la barriera delle 100 mila sottoscrizioni, 126.750 per la precisione, e si avvia rapidamente alle 150 mila firme

Di Luca Andreazza - 07 agosto 2019 - 18:13

TRENTO. L'orso più ricercato del Trentino è sempre più famoso e ora anche il disegnatore e regista Bruno Bozzetto ha realizzato un'immagine per dire "No" alla cattura di M49-Papillon. Dopo il tributo di Milo Manara (Qui articolo), un altro grande disegnatore si schiera con il plantigrado: "Se rubiamo gli habitat agli animali siamo noi da punire non loro". 

Mentre ci si avvicina al mese di fuga, i forestali proseguono nelle ricerche dell'orso (Qui articolo), gli ultimi avvistamenti risalgono al week end scorso, quando M49 è stato visto tra Mattarello e la cima della Marzola (Qui articolo), dopo le tracce rinvenute nelle scorse settimane dai proprietari del ristorante Rosalpina (Qui articolo).  

 

Nel frattempo la petizione lanciata da Lac-Lega abolizione caccia contro la cattura di Papillon ha superato la barriera delle 100 mila sottoscrizioni, 126.750 per la precisione, e si avvia rapidamente alle 150 mila firme (Qui info). 

 

Attualmente, in caso di cattura, tra le proposte per ospitare M49-Papillon c'è sul tavolo quella del sindaco di Sagron Mis, Luca Gadenz, che ha già ottenuto anche un parere di interesse e favorevole da parte del ministro Sergio Costa. L'idea è quella di prevedere un progetto strutturato e pluriennale, attraverso un crowdfunding pubblico-privatocon un rapporto diretto tra Stato e Comune. per portare il plantigrado in Primiero (Qui articolo). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato