Contenuto sponsorizzato

Cade dalla bici elettrica e dopo due giorni muore. A perdere la vita è Virgilio Menni

Troppo grave le ferite riportate nella caduta. Trasportato al Santa Chiara sabato scorso, il decesso risale a lunedì. Menni era un medico di base a Brescia molto conosciuto. Lascia tre figli

Foto archivio
Pubblicato il - 21 agosto 2019 - 08:38

TRENTO. Troppo gravi le ferite per l'uomo di 67 anni che sabato era rimasto vittima di un incidente con la propria e-bike (QUI L'ARTICOLO). Si tratta di Virgilio Menni, medico di base a Brescia.

 

L'incidente era avvenuto attorno a mezzogiorno mentre stava percorrendo una strada asfaltata con la propria bici. Si trovava non lontano dal rifugio Stella Alpina in Val Genova e probabilmente stava seguendo il sentiero delle 4 cascate che sale fino al rifugio Bedole.

 

L'incidente è avvenuto in località Pedruc. L'uomo dai rilievi che sono stati fatti sarebbe caduto autonomamente sbattendo violentemente la testa a terra. A trovarlo privo di sensi erano stati altri turisti.

 

Sul posto è arrivato l'elicottero, che è atterrato poco lontano facendo sbarcare l'equipe medica. E' stato trasportato immediatamente all'ospedale di Trento ma le sue condizioni sono rimaste sempre gravissime. Il decesso è avvenuto lunedì. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
13 giugno - 10:30
Sono 'Una casa per tutti' e 'Risonanze' le iniziative messe in campo da varie associazioni del territorio attive nel sociale: l'obiettivo è [...]
Cronaca
13 giugno - 10:15
E' successo ieri notte, sabato 12 giugno, a Brenzone, sul lago di Garda: ancora da chiarire le cause che hanno portato il conducente ad abbandonare [...]
Politica
13 giugno - 06:01
Secondo la legge regionale 6/2012, le indennità mensili dei consiglieri vanno “rivalutate annualmente sulla base dell'indice Istat”, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato