Contenuto sponsorizzato

Canna fumaria in fiamme, paura a Vermiglio

Il rogo in paese, verso i laghetti, domato dai vigili del fuoco volontari. Gli appartamenti rimangono abitabili

Foto tratta da Facebook
Pubblicato il - 08 gennaio 2019 - 10:25

TRENTO. Intervento dei vigili del fuoco volontari di Vermiglio e Malè per un incendio in paese.

 

Ieri sera, nella parte bassa di Vermiglio, verso i laghetti, ha preso fuoco la canna fumaria di un'abitazione privata.

 

Immediato l'allarme e l'intervento, attorno alle 17.15, dei vigili del fuoco di Vermiglio, che sono arrivati sul posto con quattro mezzi e dieci uomini. In supporto con l'autoscala e tre uomini sono arrivati anche i vigili del fuoco di Malè. Proprio la rapidità d'azione ha evitato il propagarsi delle fiamme alla copertura della casa.

 

A essere interessata dall'incendio solo la canna fumaria: la fuliggine nel camino potrebbe aver preso fuoco per le alte temperature. Da escludere sarebbe comunque un'eventuale dolo.

 

Il rogo è stato domato: fortunatamente non ha interessato persone e gli appartamenti della casa sono rimasti abitabili.

 

Difficile dire cosa abbia davvero provocato l'incendio che, tra l'altro, potrebbe essere stato alimentato dal vento. Gli esperti raccomandano in ogni caso, come buona prassi, di operare quando necessario una pulizia del camino e di utilizzare legna secca da ardere.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato