Contenuto sponsorizzato

Contromano, invade l'altra corsia e poi finisce fuori strada, si ribalta e rimane in bilico su un canale

L'incidente è avvenuto intorno alle 12.30 sul tratto di Ss47 che passa davanti a Levico in direzione Trento. Istituito il doppio senso di marcia. L'auto era diretta verso Borgo ma ha invaso l'altra corsia

Pubblicato il - 22 August 2019 - 14:02

LEVICO. E' sbandata, ha attraversato l'altra corsia, poi è finita fuori strada e si è fermata sul ciglio di un fosso a ruote all'aria. Attimi di paura quest'oggi lungo la Valsugana non lontano dall'uscita per Levico Terme. Una macchina è finita fuori strada, dalle prime ricostruzioni pare autonomamente, ma rischiando davvero grosso. I fatti si sono svolti poco dopo le 12.30 sul tratto di Ss 47 che passa in zona Levico vicino al distributore Agip.

 


 

La persona a bordo dell'auto avrebbe perso il controllo del veicolo, avrebbe attraversato l'altra corsia, fortunatamente senza centrare altri veicoli in transito nell'altra direzione di marcia, e poi sbandando, avrebbe colpito il guardrail e tra buche e campagna si sarebbe ribaltata per finire la sua corsa proprio sul bordo del fiumiciattolo a testa in giù. Sul posto sono subito stati chiamati i vigili del fuoco di Levico che come prima cosa hanno aiutato a soccorrere la persona che si trovava a bordo del mezzo.

 

Lo hanno puntellato per evitare che precipitasse nel canale causando ulteriori danni e per facilitare, poi il recupero. Sul posto sono state chiamate anche un'ambulanza e un'autosanitaria e le forze dell'ordine per coordinare la viabilità: la corsia è stata chiusa per permettere l'intervento dei soccorsi ed è stata apprestato attivato il senso unico alternato sull'altra carreggiata. La scocca dell'auto ha comunque retto e la persona a bordo dell'auto non sarebbe in pericolo di vita.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
17 maggio - 13:09
L'appello della Fondazione CastelPergine Onlus e di alcuni cittadini preoccupati per il numero sempre maggiore di mountain bike che corrono fra i [...]
Politica
17 maggio - 13:28
L'esponente di Fratelli d'Italia sarebbe pronta a diventare la presidente di Itea. Anche il commissario provinciale di FdI ribadisce la posizione [...]
Cronaca
17 maggio - 13:00
Non è servito a nulla l'intervento dei sanitari: i traumi riportati dal 72enne erano troppo gravi e così le sue condizioni sono peggiorate [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato