Contenuto sponsorizzato

Contromano sulla MeBo, spaventoso incidente in statale

E' successo venerdì 11 gennaio intorno alle 20 all'altezza dell'uscita per Marlengo. Immediato l'intervento dei soccorsi, due persone trasportate in ospedale

Pubblicato il - 12 gennaio 2019 - 12:45

SINIGO. Spaventoso incidente nella serata di venerdì 11 gennaio, quando si è verificato un violento frontale tra due auto

 

E' successo poco dopo le 20 lungo la MeBo in direzione Nord all'altezza dell'uscita verso Marlengo.

Un'auto ha imboccato la statale che collega Merano e Bolzano in contromano fino al terribile impatto contro un altro veicolo.

 

Un impatto fortissimo e le due vetture sono andate completamente distrutte.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze di Croce bianca e rossa, i vigili del fuoco di zona e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, quindi il personale medico ha prestato le cure ai feriti.

 

I sanitari hanno stabilizzato i due conducenti, che sono stati trasportati all'ospedale.

 

Disagi alla viabilità, il traffico veicolare è rimasto chiuso per permettere l'intervento dei soccorsi, la rimozione dei mezzi e la pulizia della sede stradale dai numerosi detriti.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 05:01

Il governatore del Trentino intende incontrare il ministro pentastellato, che aveva impugnato il ddl lupo della precedente giunta provinciale, per avviare un confronto e risolvere le criticità. Dorfmann: "Dicotomia tra le aree di montagna e le zone rurali da un lato contro le popolazioni metropolitane dal maggior peso elettorale e che non comprendono le nostre difficoltà dall'altro"

18 gennaio - 12:44

Previste simulazioni nazionali per i primi due scritti. Si inizia a febbraio, secondo test a marzo e aprile. Il colloquio orale rimane pluridisciplinare

18 gennaio - 11:57

Entrambe sono state trasportate all'ospedale Santa Chiara fortunatamente con ferite lievi. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato