Contenuto sponsorizzato

Esce di pista e sbatte la testa, 23enne in condizioni disperate al Santa Chiara

L'incidente è avvenuto a pista Gaggia Bassa. Il giovane ha perso il controllo finendo fuori pista e sbattendo violentemente la testa. L'impatto è stato molto violento.

Pubblicato il - 29 January 2019 - 13:03

ANDALO. Si trova in condizioni gravissime in terapia intensiva dell'ospedale Santa Chiara di Trento il giovane di 23 anni, originario dell'Ungheria, che questa mattina è rimasto vittima in un incidente sulle piste della Paganella.

 

L'incidente è avvenuto poco prima delle 10. Dalle prime informazioni il ragazzo avrebbe perso il controllo finendo fuori pista e sbattendo violentemente la testa. L'impatto è stato molto violento.

 

Sul posto si sono portati gli agenti di polizia che si occupano del soccorso piste e i soccorritori. Sul posto è stato fatto atterrare anche l'elisoccorso che ha poi trasportato il giovane in condizioni disperate al Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 17:49

Oggi il monitoraggio della Cabina di regina dell'Iss, l'Rt nazionale scende per la prima volta da settimane sotto l'1, cioè a 0,91. Il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva passa dal 47% al 49%

04 December - 17:40

Neve e in alcuni casi anche il manto stradale ghiacciato hanno messo in difficoltà alcuni automobilisti e soprattutto i conducenti di mezzi pesanti

04 December - 17:47

La protezione civile ha diramato un’allerta rossa su parte di Veneto e Friuli-Venezia Giulia, ma anche su tutta la Provincia di Bolzano. Peggiora la situazione anche in Trentino, le autorità avvertono: “I fenomeni meteo in corso potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato