Contenuto sponsorizzato

Evade dai domiciliari ma viene catturato dai carabinieri, che gli contestano anche una tentata rapina e un tentato furto

L'uomo era stato confinato in una comunità di assistenza e recupero del Trentino, dove stava scontando una pena per reati contro il patrimonio. Poco dopo l’evasione è stato bloccato a Bolzano, ma una volta accompagnato in questura i militari hanno scoperto che il malvivente era destinatario di un'ulteriore ordinanza di custodia cautelare, poiché riconosciuto colpevole di tentata rapina e tentato furto

Pubblicato il - 04 novembre 2019 - 15:48

BOLZANO. Nel tardo pomeriggio di ieri, un uomo, è stato bloccato a seguito di un controllo effettuato in zona Europa dai carabinieri di Bolzano. Ad un primo esame i militari si sono subito accorti che quello che avevano di fronte altri non era che un malvivente evaso da poco dagli arresti domiciliari.

 

Il quarantenne infatti, era stato confinato in una comunità di assistenza e recupero del Trentino, dove stava scontando una pena per diversi reati contro il patrimonio, per questo è stato condotto in caserma con l'accusa di evasione. Dopo le verifiche del caso l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per evasione. 

 

A seguito di ulteriori controlli però, i militari hanno scoperto che la stessa persona doveva scontare un'ulteriore condanna, poiché riconosciuto colpevole di una tentata rapina e di un tentato furto commessi a Trento rispettivamente nell’aprile del 2018 e nel febbraio del 2019.

 

Proprio per questo i carabinieri hanno emesso una nuova ordinanza di custodia cautelare, che al quarantenne è stata notificata stamane mentre si trovava già recluso all'interno carcere di Bolzano.  "Per tali reati - scrivono le forze dell'ordine in un comunicato -  l'uomo rimarrà ristretto nel carcere di Bolzano a disposizione della Procura di Trento".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 gennaio - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

21 gennaio - 17:58

Sono state registrare 26 dimissioni e 238 guarigioni. Cala il numero dei pazienti in ospedali. Analizzati oltre 4 mila tamponi. Sono state confermate 191 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato