Contenuto sponsorizzato

Fanno saltare in aria il bancomat e fuggono con i contanti: presa di mira una banca nella notte

Il colpo in via Kennedy a Laives poco dopo le 2 del mattino. Esplosione sentita da lontano e pezzi dello sportello automatico finiti dall'altra parte della strada

Pubblicato il - 17 March 2019 - 13:13

LAIVES. Una forte esplosione nella notte, lo sportello automatico della banca divelto, i soldi spariti. È la sintesi di quanto è successo oggi in via Kennedy a Laives.

 

È accaduto quando erano da poco passate le 2 del mattino tra sabato e domenica: ignoti hanno fatto saltare in aria il bancomat che si trova sulla vetrata della banca Intesa San Paolo.

 

Un'esplosione forte che ha completamente divelto lo sportello, proiettato diversi pezzi del dispensatore di denaro fin dall'altra parte della strada e svegliato diverse persone residenti nei paraggi che, a quell'ora, dormivano.

In pochissimi minuti, prima di darsi alla fuga, gli autori del colpo sarebbero riusciti a portar via i contanti depositati nella macchinetta. Ancora ignoto l'ammontare del bottino. Al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica sono i carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 maggio - 11:16
Il sindaco di Tenno interviene su Facebook per chiedere ai cittadini di non abbassare la guardia: "Non vorrei che facessimo un passo avanti [...]
Politica
16 maggio - 09:58
Dopo le polemiche sui post contro il Governo e Mattarella interviene l’esponente di Fratelli d’Italia: “Sono una persona pacifica, ho [...]
Politica
16 maggio - 06:01
Per via dei protocolli anti-Covid i posti nei nidi d’infanzia sono meno e a Trento sono ben 300 le richieste che non sono state accolte. A [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato