Contenuto sponsorizzato

Frana sulla ciclabile del Limarò, sul posto vigili del fuoco e tecnici

La ciclabile è stata interrotta fra Sarche e Maso Limarò. Fortunatamente non ci sono feriti

Pubblicato il - 04 agosto 2019 - 12:16

COMANO TERME. Una frana è caduta questa mattina sulla pista del Limarò il tratto che porta dalla località Sarche di Calavino a Comano Terme.

 

La frana ha bloccato il passaggio e i grossi massi hanno danneggiato anche l'asfalto. La ciclabile è stata quindi chiusa fra Sarche e Maso Limarò. Si tratta di una pista che è stata ricavata dalla vecchia strada di collegamento tra Sarche e Ponte Arche che porta in valli Giudicarie.

Il primo stralcio della pista riguarda il percorso lungo il vecchio tracciato della strada statale 237, dal quinto tornante fino all'uscita della galleria Balandin per uno sviluppo complessivo di circa 4 chilometri. Il percorso, passando all'esterno delle 4 gallerie, ha consentito di recuperare la vecchia strada, ad eccezione di due tratti di limitata estensione presso le uscite delle gallerie "Motte" e "Limarò".

 

Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco e i tecnici provinciali che hanno messo in sicurezza l'area evitando che ci possano essere pericoli per le persone.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 13:44

I fatti sono avvenuti intorno alle 11.45 come quel 7 gennaio 2015 quando morirono 20 persone. La zona è blindata e un uomo sarebbe già stato preso

25 settembre - 13:09

La conferma è arrivata direttamente dal presidente francese. Le forze di polizia sono in azione nella zona vicino alla Bastiglia. La popolazione è invitata a stare lontana

25 settembre - 11:58

Le nuove tariffe saranno in vigore fino a fine febbraio, trattandosi di un provvedimento sperimentale. In questi giorni Trentino Mobilità sta procedendo alla modifica delle impostazioni dei parcometri e della segnaletica verticale con lo scopo di decongestionare e migliorare la fruibilità delle diverse aree urbane

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato