Contenuto sponsorizzato

Ha una sincope mentre si trova in acqua: paura per un giovane che ha rischiato di annegare nel Garda

È successo poco dopo le 14, tra località Oliveti e località Tempesta, quando un dodicenne è stato colpito da una sincope mentre stava facendo il bagno, sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia e sanitari che hanno trasportato il giovane in elicottero

Pubblicato il - 16 luglio 2019 - 19:13

NAGO-TORBOLE. Un giovane turista tedesco di dodici anni è stato salvato dai propri compagni dopo aver rischiato di annegare nelle acque del Lago di Garda.

 

È successo poco dopo le 14, nei pressi della spiaggia di Corno di Bo dove il ragazzo ha deciso di immergersi per un tuffo, che avrebbe potuto rivelarsi fatale, il giovane  è stato improvvisamente colpito da idrocuzione, o sincope da immersione rapida in acqua, che può provocare la morte per arresto cardiorespiratorio o annegamento.

 

Per sua fortuna il ragazzo è stato prontamente soccorso dai propri compagni che lo hanno trascinato a riva in stato d’incoscienza.

 

I giovani hanno chiamato anche i soccorsi che sono intervenuti nell’angusta spiaggia gardesana. Da Arco è partito immediatamente l'infermiere di emergenza mentre da Trento si è levato in volo l’elisoccorso. Nel frattempo da Riva si erano attivati anche i vigili del fuoco.

 

Il ragazzo che si trovava tra le rocce è stato immobilizzato sulla spinale galleggiante dei pompieri e trasferito sul gommone della polizia di stato che si trovava lì per il recupero con a bordo il medico d'urgenza

 

Successivamente è stato trasportato in tutta fretta fino al circolo vela Torbole dove c'era ad attenderlo l'ambulanza per l'ultimo tragitto verso elicottero atterrato a Torbole.

 

La compagnia dei vigili del fuoco di Riva ci tiene a ricordare che per la sicurezza dei bagnanti è sempre bene entrare gradualmente in acqua, soprattutto nelle ore più calde, in modo da permettere al corpo umano di ambientarsi gradualmente alla temperatura del Lago, evitando così gli effetti della cosiddetta ‘sincope da immersione’.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 23 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 20:04

Da oggi si è deciso che per far finire in isolamento una classe non basta più solo un bambino ma ne servono due (alle superiori resta uno). A livello di contagio i positivi di oggi sono 207. Di questi oltre 110 sono a Trento e Pergine. Dati importanti anche per Rovereto, Levico Terme e Civezzano. Sono 48 i comuni dove si contano nuovi contagiati

23 ottobre - 17:54

Curioso caso nella mattina di venerdì 23 ottobre. Trento sud è stata interessata da un forte odore di gas, con diverse segnalazioni arrivate a Novareti e ai vigili del fuoco. Nell'aria in realtà si era disperso il prodotto odorizzante, utilizzato per dare il caratteristico sentore al metano

23 ottobre - 18:58

Le foto inviate a ildolomiti.it da parte di alcuni utenti mostrano situazioni a rischio contagio. In nessun caso viene rispettato il metro di distanza fisica. "Dovrebbero aggiungere carrozze ai treni ed invece pensano di aumentare i pullman che rimangono poi vuoti" 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato