Contenuto sponsorizzato

Colto da sincope nel lago, a salvarlo prima gli amici e poi due infermiere della zona lì per caso

Si chiamano Giorgia e Federica e sono state le prime a intervenire mentre il ragazzo era senza sensi e viola in volto dopo aver avuto una idrocuzione 

Pubblicato il - 17 luglio 2019 - 13:29

NAGO-TORBOLE. Lo hanno salvato due giovani infermiere della zona, Giorgia e Federica. Il ragazzo di 12 anni tedesco, infatti, è stato tirato fuori dall'acqua dai suoi compagni viola in volto. Era stato colto da una sincope da immersione rapida in acqua, idrocuzione, e sembrava in gravissime condizioni ma fortuna ha voluto che sulla spiaggia di Corno di Bo ci fossero due ragazze che di lavoro fanno le infermiere. L'idrocuzione, infatti, può provocare la morte per arresto cardiorespiratorio o annegamento ma le esperte giovani sono state decisive per il primo soccorso al giovane. 

 

I fatti ve li abbiamo raccontati ieri (QUI ARTICOLO): poco dopo le 14, nei pressi della spiaggetta di Torbole il ragazzo ha deciso di immergersi per un tuffo, che avrebbe potuto rivelarsi fatale. All'improvviso, infatti, il malore e le urla dei compagni che lo hanno visto senza sensi in acqua. Questi, immediatamente, lo hanno raggiunto e lo hanno trascinato a riva in stato d’incoscienza.

 

Una delle due infermiere si è subito prodigata con il soccorso e lo ha rianimato mentre l'altra ha chiamato il 112. In pochi minuti nell’angusta spiaggia sono arrivati i soccorritori. Da Trento si è levato in volo l’elisoccorso e nel frattempo da Riva si erano attivati anche i vigili del fuoco.

 

Il ragazzo che si trovava tra le rocce è stato immobilizzato sulla spinale galleggiante dei pompieri e trasferito sul gommone della polizia di stato che si trovava lì per il recupero con a bordo il medico d'urgenza. Successivamente è stato trasportato in tutta fretta fino al circolo vela Torbole dove c'era ad attenderlo l'ambulanza per l'ultimo tragitto verso elicottero atterrato a Torbole.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:24

Sono 6.405 casi e 470 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.227 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,99%

23 settembre - 19:31

Mosaner e Betta non vincono al primo turno e sono costretti a un insidioso ballottaggio. Malfer e Parisi hanno la possibilità di influenzare pesantemente il voto del 4 ottobre, mentre la Lega si giocherà il tutto per tutto puntando forte su Santi e Bernardi. Nell’Alto Garda domina l’incertezza

22 settembre - 17:37

La campagna elettorale si fa (anche) a suon di carta (volantini, biglietti da visita, brochure) che, spesso, copre le nostre città. Una lista civica di Brentonico ha, quindi, cercato di trovare una soluzione ecologica e sostenibile: "Abbiamo utilizzato una carta biodegradabile con all'interno dei semi. Il bigliettino da visita può così essere 'piantato' per far germogliare dei fiori amici degli insetti impollinatori"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato