Contenuto sponsorizzato

In sei fermati per alcol. Uno ha i riflessi lenti e rischia di saltare il posto di blocco, un altro ha un tasso cinque volte superiore al limite

Sei persone nei guai per guida in stato di ebbrezza. Questo il bilancio dei controlli dei carabinieri in Valsugana nella notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 giugno

Pubblicato il - 20 giugno 2019 - 19:26

BORGO. Sei persone nei guai per guida in stato di ebbrezza. Questo il bilancio dei controlli dei carabinieri in Valsugana nella notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 giugno.

 

Nonostante le campagne di sensibilizzazione attuate, sono molti gli incidenti causati per questo problema e molte sono le patenti ritirate e le conseguenze di natura penale, amministrativa e sociale a cui si rischia di andare incontro. 

 

Alle 3 di notte, i carabinieri hanno intimato l’alt ad un conducente, che invece di fermarsi, ha deciso di proseguire la corsa. In realtà l'uomo ha i riflessi lenti e arresta il veicolo poco dopo. Un 26enne è risultato positivo all'alcol test di 1,45 g/l

Sempre in piena notte, viene fermata un’auto condotta da un 31enne. I carabinieri di Levico Terme che procedono al controllo: il valore è di 2,76 g/l. L’uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria, mentre il mezzo è stato sequestrato, senza dimenticare la pesante multa.

 

Nel corso della notte altri quattro automobilisti tra i 43 e i 54 anni sono stati fermati per controlli in Valsugana per un tasso alcolemico medio tra 1,30 e 2,07 g/l.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 15:10

Marcello Carli doppia Onda Civica e Movimento 5 Stelle. Bene Zanetti che si posiziona intorno al 4%

22 settembre - 14:44

Il sindaco uscente Alessandro Betta mantiene un vantaggio di circa 7 punti percentuali, mentre Chiara Parisi sorprende tutti: potrebbe arrivare al ballottaggio scalzando Giacomo Bernardi e Roberto De Laurentis

22 settembre - 14:36

Il presidente del Patt è stato sconfitto a Campodenno per 10 voti dal sindaco uscente. L'affluenza al voto è stata del 69,14%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato