Contenuto sponsorizzato

Incidente mortale a Nomi: lo schianto tra l'auto e la moto è terribile ed entrambi i mezzi finiscono carbonizzati

Lo scontro è avvenuto intorno alle 13.30 lungo la strada provinciale 90, all'altezza del semaforo per il paese. Il colpo è stato talmente forte che pezzi dei due mezzi sono finiti sull'Autostrada che corre a fianco

Pubblicato il - 11 October 2019 - 14:29

NOMI. C'è una vittima, sicuramente, e altre due persone sono rimaste coinvolte nel terribile incidente avvenuto quest'oggi, intorno alle 13.30 lungo la Destra Adige, sulla strada provinciale 90, all'altezza di Nomi. A schiantarsi una moto e un'auto entrambe rimaste poi coinvolte in un incendio.

 

 

Adesso non restano che i rottami dei due veicoli, dopo che i vigili del fuoco sono giunti in massa sul posto per domare le fiamme. Lo scontro è stato violentissimo tanto che dei pezzi di moto e di macchina sono finiti sull'Autostrada che corre a fianco alla provinciale. Autostrada ''protetta'' da alte barriere che non sono, però, bastate a contenere i detriti che, fortunatamente, non hanno colpito nessun veicolo in transito o creato problemi alla viabilità e sono già stati recuperati.

 

 

 

 La persona che si trovava alla guida della moto è stata sbalzata per diversi metri a terra riportando dei traumi terribili e finendo per perdere i sensi subito. 

 

Sul posto sono stati chiamati i soccorsi. Le ambulanze e l'elicottero per intervenire sui feriti e i vigili del fuoco (giunti sul posto con svariati mezzi) per spegnere l'incendio e per mettere in sicurezza la viabilità. Al momento si conta una vittima. Si tratta della persona che era alla guida della moto, che non ce l'ha fatta. I due occupanti dell'auto, invece, sono stati portati all'Ospedale.

 

Sul posto i carabinieri e le forze dell'ordine per capire la dinamica dell'accaduto. Destra Adige chiusa in quel tratto e disagi al traffico.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 06:01
L'avvocato di Milano ha lavorato al provvedimento depositato nel 2019 dalla senatrice trentina che ora chiederà di farlo ripartire: ''Non si [...]
Cronaca
21 giugno - 07:40
Secondo i primi rilievi il ragazzo sarebbe caduto dal tetto di una carrozza dopo aver toccato un cavo elettrico. La polizia ha avviato le indagini [...]
Cronaca
20 giugno - 10:30
Prima il temporale, poi la presenza delle neve, infine l’arrivo del buio, così due 27enni sono rimaste bloccate a 2.450 metri di quota. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato