Contenuto sponsorizzato

Lavora nel bosco, scivola e sbatte violentemente la testa. Paura per un boscaiolo 52enne trasportato in elicottero al Santa Chiara

L'uomo stava raccogliendo dei rami caduti a causa del brutto tempo ma è caduto sbattendo la testa. Sul posto i soccorsi sanitari e i carabinieri

Pubblicato il - 05 giugno 2019 - 17:17

RUFFRE'. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento il boscaiolo di 52 anni che questo pomeriggio si è ferito mentre stava lavorando nel bosco per liberare alcune zone dalle ramaglie cadute a causa del brutto tempo.

 

L'allarme è stato lanciato attorno alle 15. L'uomo stava raccogliendo i rami quando ad un certo punto, secondo le prime informazioni, sarebbe scivolato e avrebbe sbattuto in maniera violenta la testa. L'incidente è avvenuto a poca distanza da Maso Giordani sul passo della Mendola.

 

Sul posto si sono portati i soccorsi sanitari con l'elicottero e i supporto i vigili del fuoco. L'uomo è stato medicato sul posto e poi elitrasportato in codice rosso all'ospedale di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
18 maggio - 06:01
L'arco dolomitico soffre sempre di più di overtourism. La direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, Mara Nemela: "Il problema talvolta è la [...]
Cronaca
18 maggio - 08:19
E' successo nelle prime ore di questa mattina, sul posto i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale
Società
18 maggio - 07:16
E' successo nella puntata andata in onda ieri sera della trasmissione condotta da Amadeus. L'offerta finale del dottore (poi rifiutata) era stata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato