Contenuto sponsorizzato

Lavora nel bosco, scivola e sbatte violentemente la testa. Paura per un boscaiolo 52enne trasportato in elicottero al Santa Chiara

L'uomo stava raccogliendo dei rami caduti a causa del brutto tempo ma è caduto sbattendo la testa. Sul posto i soccorsi sanitari e i carabinieri

Pubblicato il - 05 giugno 2019 - 17:17

RUFFRE'. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento il boscaiolo di 52 anni che questo pomeriggio si è ferito mentre stava lavorando nel bosco per liberare alcune zone dalle ramaglie cadute a causa del brutto tempo.

 

L'allarme è stato lanciato attorno alle 15. L'uomo stava raccogliendo i rami quando ad un certo punto, secondo le prime informazioni, sarebbe scivolato e avrebbe sbattuto in maniera violenta la testa. L'incidente è avvenuto a poca distanza da Maso Giordani sul passo della Mendola.

 

Sul posto si sono portati i soccorsi sanitari con l'elicottero e i supporto i vigili del fuoco. L'uomo è stato medicato sul posto e poi elitrasportato in codice rosso all'ospedale di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato