Contenuto sponsorizzato

Lavora nel bosco, scivola e sbatte violentemente la testa. Paura per un boscaiolo 52enne trasportato in elicottero al Santa Chiara

L'uomo stava raccogliendo dei rami caduti a causa del brutto tempo ma è caduto sbattendo la testa. Sul posto i soccorsi sanitari e i carabinieri

Pubblicato il - 05 giugno 2019 - 17:17

RUFFRE'. E' stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento il boscaiolo di 52 anni che questo pomeriggio si è ferito mentre stava lavorando nel bosco per liberare alcune zone dalle ramaglie cadute a causa del brutto tempo.

 

L'allarme è stato lanciato attorno alle 15. L'uomo stava raccogliendo i rami quando ad un certo punto, secondo le prime informazioni, sarebbe scivolato e avrebbe sbattuto in maniera violenta la testa. L'incidente è avvenuto a poca distanza da Maso Giordani sul passo della Mendola.

 

Sul posto si sono portati i soccorsi sanitari con l'elicottero e i supporto i vigili del fuoco. L'uomo è stato medicato sul posto e poi elitrasportato in codice rosso all'ospedale di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato